Archivi del giorno: 20 novembre 2019

Australia, donna corre nel bosco in fiamme per salvare un koala dall’incendio


Risultati immagini per Australia, donna corre nel bosco in fiamme per salvare un koala dall'incendio

articolo e video: https://video.repubblica.it/mondo/australia-donna-corre-nel-bosco-in-fiamme-per-salvare-un-koala-dall-incendio/348386/348972

Nuovo Galles (Australia), 20 novembre 2019 – Una donna di Long Flat, Nuovo Galles del Sud, si è precipitata nel bosco in fiamme per salvare un koala, avvolgendolo nella sua camicia e bagnandolo con dell’acqua. La donna si chiama Toni Doherty e le immagini del suo gesto eroico stanno facendo il giro del mondo. Il koala si trova adesso nel Port Macquarie Koala Hospital, dove i veterinari stanno facendo di tutto per curarlo: “L’animale – spiegano – ha mani e piedi gravemente bruciati, ha ustioni sotto le braccia, il suo naso è bruciato e anche un po’ delle sue parti intime. E’ un koala molto vecchio, ma sta mangiando davvero bene e sembra essersi ripreso piuttosto bene.”  Gli incendi hanno finora questo mese ucciso almeno quattro persone, bruciato circa 2,5 milioni di acri di terreno agricolo e distrutto oltre 300 case. In tutto ciò, si teme che siano morti oltre 350 koala.

Il video diffuso dai notiziari locali stanno facendo il giro del mondo. Il Koala attraversa la strada e si dirige nella foresta in fiamme. Una donna si precipita e lo salva da morte certa.

 

Mourinho nuovo allenatore del Tottenham


thumbnail.jpg

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2019/11/20/news/mourinho_nuovo_allenatore_del_tottenham-241463181/?ref=RHPPLF-BS-I0-C8-P10-S1.8-T1

Lo Special One torna in pista. José Mourinho è il nuovo allenatore del Tottenham. Prende il posto di Mauricio Pochettino esonerato ieri in seguito ai cattivi risultati di questa stagione: il Tottenham, finalista dell’ultima Champions, è al 14° posto in Premier League con 14 punti in 12 giornate (3 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte). Mourinho ha firmato un contratto fino al 2023. “Sono entusiasta ed emozionato di entrare a far parte di un club con un patrimonio così grande e tifosi così appassionati – le prime parole del 56enne allenatore portoghese -. La qualità della squadra mi entusiasma. Lavorare con questi giocatori è ciò che mi ha attratto”. continua a leggere