Perde la presa e cade: giovane ginnasta muore a soli vent’anni durante l’allenamento


„Per il suo allenatore si è trattato di “un vero e proprio incidente”. Melanie Coleman studiava infermieristica alla Southern Connecticut State University e insegnava ginnastica artistica ad allievi dai 2 ai 15 anni“

articolo: http://www.today.it/rassegna/melanie-coleman-ginnasta-morta.html

14 novembre 2019 – Una ginnasta è morta in seguito a una caduta mentre stava eseguendo un esercizio alle parallele asimmetriche. Melanie Coleman, 20enne originaria del Connecticut, negli Stati Uniti, studentessa di infermieristica alla Southern Connecticut State University, si stava allenando in palestra quando ha perso la presa ed è caduta a terra, riportando gravi ferite. È morta due giorni dopo in ospedale.

Thomas Alberti, che per dieci anni ha allenato Coleman, ha detto che si è trattato di “un vero e proprio incidente”. “È qualcosa veramente difficile da elaborare”, ha aggiunto. “Era già una vera leader, alla quale tutti si ispiravano”. Pur giovanissima, Melanie già insegnava ginnastica artistica ad allievi dai 2 ai 15 anni. “Per lei non era solo questione di ottenere il punteggio migliore. Quello che l’aveva resa una grande ginnastica era il fatto di essere anche una grande persona. Desiderava sempre aiutare gli altri”, ha ricordato poi Alberti. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...