Massini insultato, la risposta è una dura lezione: “Io feccia perché scrittore?


644194-thumb-full-massini_07062019

articolo: https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/massini-insultato-la-risposta-e-una-dura-lezione-io-feccia-perche-scrittore-dante-non-era-un-cacasotto/336559/337156?ref=RHRD-BS-I220178439-C6-P1-S6.6-T1

Nel suo consueto intervento a Piazzapulita, in onda su La7, Stefano Massini è tornato sul monologo della settimana precedente, quando ha parlato delle offese razziste verso un bambino che giocava a calcio su un campetto di periferia: “Ho ricevuto tantissime reazioni, ma una mi ha particolarmente colpito“, ha detto. “Una signora ha scritto che devo stare muto perché sono feccia in quanto scrittore e che gli scrittori non si devono occupare di razzismo ma del mio mestiere. Le ricordo che tutti i più grandi scrittori della letteratura italiana, da Foscolo a Dante, erano gente gagliarda che ha rischiato la galera per raccontare la realtà e la politica: tutto fuorché dei cacasotto. Ma siccome ho deciso di darle ascolto, ho guardato la sua pagina Facebook e ho visto che è un tripudio di criceti e pappagallini, per cui ho deciso di seguirla: non parlerò di politica, ma di animali”. E lancia il suo manuale di ‘zoologia politica’ con i ritratti di cinque animali in cui dipinge a modo suo la politica italiana.

https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/massini-insultato-la-risposta-e-una-dura-lezione-io-feccia-perche-scrittore-dante-non-era-un-cacasotto/336559/337156

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...