Archivi categoria: Spettacolo TV

Addio a Isabella Biagini


Risultati immagini per isabella biagini

Isabella Biagini, all’anagrafe Concetta Biagini (Roma, 19 dicembre 1943  –  Roma, 14 aprile 2018[1]), è stata un’attrice cinematografica,  showgirl  e  imitatrice italiana.

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/2018/04/14/addio-a-isabella-biagini-da-antonioni-al-varieta-_a33fb977-1c16-4e40-a645-ca34305f8894.html

E’ morta a Roma l’attrice, show girl e imitatrice Isabella Biagini. Aveva 74 anni Malata da tempo, era ricoverata in un hospice della capitale. 

Isabella Biagini – Bambole non c’è una lira – 1977

Isabella Biagini imita Rita Hayworth

E’ morto Luigi De Filippo


Risultati immagini per Luigi De Filippo

Luigi De Filippo (Napoli, 10 agosto 1930 – Roma, 31 marzo 2018) è stato un attore, commediografo e regista italiano di teatro, figlio di Peppino De Filippo e Adele Carloni e nipote di Eduardo.

articolo: http://napoli.repubblica.it/cronaca/2018/03/31/news/addio_a_luigi_de_filippo-192645043/?ref=RHPPLF-BS-I0-C8-P2-S1.8-T1

L’attore, figlio di Peppino e nipote di Eduardo, si è spento a Roma all’età di 87 anni. Il cordoglio di Gentiloni, Franceschini, Carfagna, de Magistris, De Luca, Bassolino, Fico, Nino D’angelo

Miseria e Nobiltà – trailer

https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_De_Filippo

Biografia : Nel 1951, a 21 anni, debutta nella compagnia paterna: pur apparendo negli anni cinquanta e sessanta in qualche film della commedia all’italiana, è infatti il teatro il suo grande amore.

Nel 1960 sposa a Roma l’attrice inglese Ann Patricia Fairhurst, dalla quale poi si separa dopo qualche tempo; nel 1970 sposa l’attrice francese Nicole Tessier, dalla quale ha nel 1972 la figlia Carolina, che lo ha reso nonno nel 2005; rimasto vedovo, sposa nel 1997 Laura Tibaldi.

Nel 1978 lascia la compagnia paterna per fondarne una propria, con la quale, oltre alle commedie di famiglia e alle sue, recita anche Gogol’, Molière, Pirandello e altri, facendo svariate tournée in Francia, Germania e Svizzera.

Nel 2000 incide l’album La Commedia del Re Buffone e del Buffone Re (Polosud Records – PS031), le cui tracce sono tratte dalle canzoni dello spettacolo omonimo.

Nel 2001 riceve per i suoi 50 anni di attività il Premio Personalità Europea in Campidoglio.

In televisione è stato interprete degli sceneggiati RAI Storie della camorra (1978) e La piovra 3 (1987).

Succeduto il 28 giugno 2011 a Maurizio Costanzo nella direzione artistica del “Teatro Parioli” di Roma, che diventa “Teatro Parioli-Peppino De Filippo”, muore il 31 marzo 2018 a Roma all’età di 87 anni

Onorificenze

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana
  «Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— 26 novembre 2010
Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana
  «Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— 26 maggio 2004
Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana
  «Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri»
— 2 giugno 1997

Mediapro diventa cinese,


Orient Hontai rileva il 54,5% del gruppo spagnolo

articolo: https://www.calcioefinanza.it/2018/02/14/mediapro-parla-cinese-orient-hontai-rileva-545-del-gruppo-spagnolo/

Risultati immagini per mediapro

Alla fine l’affare si è concretizzato. Orient Hontai ha acquistato Mediapro, la società spagnola che si è aggiudicata i diritti tv del calcio italiano, oltre che di quello spagnolo. Come riporta “Il Messaggero”, il fondo di investimenti asiatico ha rilevato il 54,5% di Imagina, la società di produzione audiovisiva nata dalla fusione di Mediapro e Globomedia, per una cifra vicina ai 900 milioni di euro. continua a leggere

Risultati immagini per mediapro

Risultati immagini per mediapro

Gazzetta dello sport: Diritti tv, dalla Spagna: “Il 54,5% di Mediapro passa ai cinesi di Orient Hontai”

La Lega accetta l’offerta di MediaPro:


«Serie A su tutte le piattaforme». 

Risultati immagini per mediapro

Sede di Mediapro sulla Avenida Diagonal di Barcelona

https://it.wikipedia.org/wiki/Mediapro

Mediapro è un gruppo audiovisivo spagnolo di Barcelona fondato nel 1994. Dal 2006 fa parte, insieme al Gruppo Globomedia, di Imagina Media Audiovisual, la più grande società di produzione audiovisiva in Spagna.

Immagine correlata

Sito: https://www.mediapro.tv

Immagine correlata

La Lega accetta l’offerta di MediaPro: «Serie A su tutte le piattaforme». Scontro con Sky

articolo: http://sport.ilmessaggero.it/calcio/diritti_tv_lega_a_media_pro_offerta_sky-3529087.html

Rivoluzione sui diritti tv. La Lega serie A ha accettato l’offerta di MediaPro, ritoccata al rialzo a 1 miliardo, 50 milioni e mille euro (i mille euro sono quelli che portano l’offerta complessiva al di sopra del minimo richiesto da Via Rossellini). Sky ha diffidato la Lega attraverso i propri legali perché la trattativa avrebbe dovuto essere con intermediari indipendenti ma, secondo il colosso satellitare, MediaPro non ha questo ruolo.

Risultati immagini per mediapro

LA DIFFIDA DI SKY – Sky, attraverso i propri avvocati, ha diffidato la Lega Serie A dall’assegnare a MediaPro i diritti tv del campionato per il prossimo triennio, sostenendo in sintesi che il gruppo audiovisivo spagnolo, pur avendo presentato un’offerta per lo specifico bando rivolto esclusivamente agli “intermediari indipendenti”, non opererebbe come un intermediario indipendente ma come un vero e proprio operatore della comunicazione. continua a leggere

Festival di Sanremo 2018


Risultati immagini per ibig a sanremo 2018

Fonte dati: https://it.wikipedia.org/wiki/Festival_di_Sanremo_2018

Il sessantottesimo Festival di Sanremo si svolgerà al teatro Ariston di Sanremo dal 6 al 10 febbraio 2018 e sarà condotto da Claudio Baglioni, che ne è anche direttore artistico.

Nuove proposte:

{}

  • Lorenzo Baglioni – Il congiuntivo – L. Baglioni, M. Baglioni
  • Mirkoeilcane – Stiamo tutti bene – Mirkoeilcane
  • Eva – Cosa ti salverà – A. Di Martino, A. Filippelli
  • Giulia Casieri – Come stai – G. Casieri, A. Ravasio
  • Mudimbi – Il mago – Mudimbi
  • Ultimo – Il ballo delle incertezze – Ultimo
  • Leonardo Monteiro – Bianca
  • Alice Caioli – Specchi rotti

Prima serata – Si esibiscono tutti i 20 Campioni in gara. Saranno votati tramite un sistema misto composto da: televoto (40%), giuria demoscopica (30%) e sala stampa (30%).

Seconda serata – Si esibiscono 10 dei 20 Campioni in gara, votati con sistema identico alla prima serata.

Inizia la gara delle Nuove Proposte: si esibiscono 4 degli 8 giovani in gara, votati anch’essi con sistema misto: televoto (40%), giuria demoscopica (30%) e sala stampa (30%). 2 vengono eliminati e 2 hanno accesso alla finale.

Terza serata – Si esibiscono i restanti 10 dei 20 Campioni in gara, votati con sistema identico alle precedenti serate. A fine serata viene stilata una classifica parziale di tutti gli artisti, data dalla media tra: i voti ottenuti nella prima serata, i voti ottenuti nella seconda serata (per le prime 10) e i voti ottenuti nella terza serata (per le seconde 10).

Prosegue la gara delle Nuove Proposte: si esibiscono i restanti 4 degli 8 giovani in gara e a seguito di votazione, con sistema identico alla precedente serata, 2 vengono eliminati e 2 hanno accesso alla finale.

Quarta serata – I 20 Campioni si esibiscono in una versione rivisitata del loro brano, interpretato assieme ad un altro artista. Durante questa serata gli artisti sono votati, sempre con sistema misto, da: televoto (40%), sala stampa (30%) e giuria di esperti (30%). I voti ottenuti in questa serata fanno media con i voti ottenuti nelle sere precedenti. A fine serata viene attribuito un premio RAI all’esibizione/arrangiamento più votato.

Si esibiscono le 4 Nuove Proposte finaliste. Il vincitore viene determinato dalle votazioni di: televoto (40%), sala stampa (30%) e giuria di esperti (30%).

Quinta serataFinale – Si esibiscono tutti i 20 Campioni in gara, votati con sistema identico alla precedente serata (4ª serata). Viene stilata una classifica data dalla media dei voti ottenuti tra tutte le serate e si attribuiscono i vari premi (tra cui il premio della critica). Viene azzerata la classifica per i primi 3 classificati, ai quali viene data possibilità di effettuare uno spareggio, al cui termine viene eletto il vincitore.

Commissione artistica: 

Mondiali 2018, diritti tv a Mediaset:


tutte le partite in chiaro

articolo: http://www.repubblica.it/sport/calcio/2017/12/21/news/mondiali_2018_diritti_tv_a_mediaset_tutte_le_partite_in_chiaro-184808406/

Risultati immagini per mediaset

La tv del Biscione si aggiudica le 64 partite della rassegna iridata in programma il prossimo anno. Usigrai e CdR Raisport: “Un fatto gravissimo e inaccettabile, siamo sconcertati”

Pier Silvio Berlusconi a Cologno Monzese (Ansa/Bazzi)

Pier Silvio Berlusconi a Cologno Monzese (Ansa/Bazzi)

ROMA – Mediaset si aggiudica in esclusiva i diritti dei Mondiali di Russia 2018. Tutte le 64 partite della prossima rassegna iridata saranno visibili per la prima volta sulla tv commerciale italiana. Mediaset offrirà ai suoi telespettatori gratuitamente e in esclusiva l’evento sportivo più importante del 2018. Oltre che in Italia, Russia 2018 sarà visibile in diretta anche sulle reti spagnole del Gruppo Mediaset, primo e unico polo televisivo europeo di tv in chiaro. I dettagli dell’accordo saranno illustrati domani in una conferenza a Cologno Monzese dove sarà presente Pier Silvio Berlusconi. continua  a leggere

Agg. condizioni di Nadia Toffa


Il messaggio di Nadia Toffa: «Ho preso una bella botta ma tengo duro»

articolo: http://www.corriere.it/spettacoli/17_dicembre_03/nadia-toffa-non-pericolo-vita-ma-resta-rianimazione-1aeef1f2-d80f-11e7-83d0-5335217d8231.shtml

Nadia Toffa non è in pericolo di vita. Lo dicono i primi aggiornamenti medici di domenica mattina e lo conferma un messaggio pubblicato sui profili Facebook e Twitter de Le Iene. La conduttrice e inviata del programma di Italia 1è tornata cosciente dopo essere stata per alcune ore in coma in seguito al malore avuto a Trieste. Al momento non è in pericolo di vita, ma resta in rianimazione neurochirurgica al San Raffaele, seguita dal primario Luigi Beretta e dal neurochirurgo Pietro Mortini. In giornata la 38enne sarà sottoposta ancora a una serie di esami, tra cui la risonanza magnetica, per capire l’origine del malore.