Archivi categoria: Spettacolo TV

E’ morta Valeria Valeri, una vita sul palcoscenico.


E’ morta Valeria Valeri, una vita sul palcoscenico. Poi la tv con Gian Burrasca e ‘Un medico in famiglia’

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/teatro-danza/2019/06/11/news/e_morta_valeria_valeri_una_vita_sul_palcoscenico_poi_la_tv_con_un_medico_in_famiglia_-228504644/?ref=RHRS-BH-I228522420-C6-P14-S1.6-T1

È morta Valeria Valeri, una vita sul palcoscenico da quando aveva debuttato poco più che ventenne fino a qualche stagione fa. L’attrice nata a Roma il l’8 dicembre 1921 come Valeria Tulli, non aveva mai smesso di lavorare.  Aveva 97 anni. La notizia è stata data dalla figlia Chiara Salerno, avuta dall’attore Enrico Maria Salerno. continua a leggere

Rita Pavone Official@Rita_Pavone_

E’ con estremo dolore che vengo adesso a conoscenza della scomparsa della mia mamma televisiva, Valeria Valeri. Stupenda attrice e donna meravigliosa, è stato un onore per me lavorare con te. Sarai sempre nel mio cuore, mammina .
Il tuo Giannino. https://www.youtube.com/watch?v=aFsPcEwMTHA 

Massini insultato, la risposta è una dura lezione: “Io feccia perché scrittore?


644194-thumb-full-massini_07062019

articolo: https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/massini-insultato-la-risposta-e-una-dura-lezione-io-feccia-perche-scrittore-dante-non-era-un-cacasotto/336559/337156?ref=RHRD-BS-I220178439-C6-P1-S6.6-T1

Nel suo consueto intervento a Piazzapulita, in onda su La7, Stefano Massini è tornato sul monologo della settimana precedente, quando ha parlato delle offese razziste verso un bambino che giocava a calcio su un campetto di periferia: “Ho ricevuto tantissime reazioni, ma una mi ha particolarmente colpito“, ha detto. “Una signora ha scritto che devo stare muto perché sono feccia in quanto scrittore e che gli scrittori non si devono occupare di razzismo ma del mio mestiere. Le ricordo che tutti i più grandi scrittori della letteratura italiana, da Foscolo a Dante, erano gente gagliarda che ha rischiato la galera per raccontare la realtà e la politica: tutto fuorché dei cacasotto. Ma siccome ho deciso di darle ascolto, ho guardato la sua pagina Facebook e ho visto che è un tripudio di criceti e pappagallini, per cui ho deciso di seguirla: non parlerò di politica, ma di animali”. E lancia il suo manuale di ‘zoologia politica’ con i ritratti di cinque animali in cui dipinge a modo suo la politica italiana.

https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/massini-insultato-la-risposta-e-una-dura-lezione-io-feccia-perche-scrittore-dante-non-era-un-cacasotto/336559/337156

Sky Calcio, “violati i diritti degli utenti”: multa da 2,4 milioni per i pacchetti delle partite


Risultati immagini per sky

articolo: https://www.repubblica.it/economia/2019/05/24/news/sky_calcio_violati_i_diritti_degli_utenti_ecco_la_sanzione_agcom_da_2_4_milioni-227083317/?ref=RHPPBT-VE-I174319567-C6-P21-S2.2-T1

È arrivata la super sanzione, da 2,4 milioni di euro, a Sky per la questione pacchetti Sky Calcio. Agcom (Autorità garante delle comunicazioni) l’aveva ventilata (vedi Repubblica del 13 maggio) e ora l’ha decisa, in una delibera appena pubblicata sul suo sito. Il motivo è che Sky non ha avvisato gli utenti correttamente né concesso loro il diritto alla disdetta gratuita per la forte riduzione subita dal pacchetto Calcio.

Com’è noto, da quest’anno la pay-tv perde tre gare della Serie A e l’intera Serie B, finite al concorrente Dazn. Ma il prezzo dell’abbonamento Sky è rimasto invariato. Agcom non può imporne il calo, ma può chiedere alla società di avvisare gli utenti e permettere loro di andarsene senza pagare costi di uscita. Cosa che l’Autorità ha fatto, con una diffida formale, a ottobre scorso. Ora scrive, in delibera, che Sky l’ha ignorata e questo rende particolarmente grave il suo comportamento. Il recesso, secondo Agcom, per altro, sarebbe dovuta avvenire anche in modalità semplici e immediate (in ossequio alla nuova normativa in materia): niente burocrazia per raccomandata, basterebbe una telefonata. continua a leggere

 

The Voice chi sono i giudici


Logotvoi.jpg

The Voice of Italy (noto semplicemente come The Voice) è un programma televisivo italiano in onda dal 2013 in prima serata su Rai 2. Si tratta della versione italiana del talent show The Voice, format olandesetrasmesso in tutto il mondo e ideato da John de Mol, creatore del Grande Fratello.

Il programma viene realizzato presso lo Studio 2000 del Centro di Produzione Rai situato a Milano in Via Mecenate, 76.

Condotta da: Simona Ventura

Risultati immagini per the voice

Simona Ventura (Bentivoglio, 1º aprile 1965) è una conduttrice televisiva,  showgirl  e  attrice italiana

 I coach: ????

Risultati immagini per the voice of italy

Gigi D’Alessio – Elettra Miura Lamborghini – Gué Pequeno – Morgan

Risultati immagini per The voice 2019 i giudici

Gigi D’Alessio

Immagine correlata

Gigi D’Alessioall’anagrafe Luigi D’Alessio (Napoli, 24 febbraio 1967), è un cantautore e produttore discografico italiano

Elettra Miura Lamborghini

 

Risultati immagini per Elettra Lamborghini

Elettra Miura Lamborghini (Italia, 17 maggio 1994) è una celebrità di Internet, cantante e cantautrice italiana. È nota per essere la nipote di Ferruccio Lamborghini fondatore della supercar Lamborghini, e per la sua partecipazione al programma Super Shore

Gué Pequeno 

Gué Pequenopseudonimo di Cosimo Fini (Milano, 25 dicembre 1980), è un rapper  e produttore discografico  italiano, noto per la sua militanza nei Club Dogo

Morgan

Risultati immagini per morgan

Morganpseudonimo di Marco Castoldi (Milano, 23 dicembre 1972), è un cantautore, musicista e scrittore italiano, fondatore dei Bluvertigo. Da solista ha vinto anche la Targa Tenco e il Premio Lunezia per l’ Album “Canzoni dell’appartamento”

Risultati immagini per the voice

Ilaria D’Amico: “Ajax, atteggiamento partenopeo”. E scoppia la bufera da Napoli


Risultati immagini per ilaria d'amico

articolo: http://www.golssip.it/social/ilaria-damico-bufera-da-napoli-sulla-conduttrice-sottospecie-di-giornalista-chieda-scusa/?intcmp=gazzanet-damico-napoletani

Bufera su Ilaria D’Amico dopo la serata di Champions League. La conduttrice di Sky Sport, prima del fischio d’inizio di Ajax-Juventus, ha descritto l’atteggiamento dei tifosi olandesi, andati a disturbare nel sonno i giocatori bianconeri, come “partenopeo”. Le parole non sono filate lisce in quel di Napoli, con l’assessore dello sport di Napoli Ciro Borriello che ha attaccato duramente la conduttrice su Facebook.

Ciro Borriello

15 ore fa

Credo che la redazione di Sky debba chiedere scusa, per quanto dice quella sottospecie di giornalista della D’Amico, a tutti i Napoletani…

È morto Giacomo Battaglia, comico e imitatore


Risultati immagini per Giacomo Battaglia

Giacomo Battaglia (Reggio Calabria, 27 gennaio 1965 – Reggio Calabria, 1 aprile 2019) e Luigi Miseferi (Reggio Calabria, 30 aprile 1966) è stato un duo comico   cabarettistico  italiano.

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/people/2019/04/01/news/giacomo_battaglia-223017930/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P1-S1.4-T1

È morto la scorsa notte in un ospedale della sua città, Reggio Calabria, dov’era ricoverato in seguito a un ictus che lo ha colpito lo scorso giugno, Giacomo Battaglia. L’attore, 54 anni, si esibiva in coppia con Gigi Miseferi, tra i protagonisti delle ultime stagioni del teatro Bagaglino di Roma e famoso per le sue imitazioni di  Bruno Vespa e Sandro Ciotti. continua a leggere

Terence Hill, gli 80 anni dell’antidivo passato dalle scazzottate al prete ‘forte’ Matteo


Immagine correlata

Terence Hill, pseudonimo di Mario Girotti (Venezia, 28 marzo 1939), è un  attore,  regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/tv-radio/2019/03/28/news/terence_hill-222654310/

l 29 marzo Mario Girotti, da sempre lontano dalla mondanità, festeggia il traguardo. E, con la consueta discrezione, lo fa lontano dai riflettori, immerso nella natura.

{}

Come festeggerà gli 80 anni (il 29 marzo) il divo più discreto della tv? Terence Hill odia la mondanità e anche stavolta è rimasto fedele a se stesso: “È in America, lontano dal mondo, in uno di quei paesi immersi nella natura che gli piacciono tanto”, racconta il produttore della LuxVide Luca Bernabei, che realizza Don Matteo. “Le dico solo che gli inviamo le sceneggiature all’indirizzo di un ufficio postale”. continua a leggere

{}

Oltre cento film, una carriera lunghissima e grandi successi, anche e soprattutto in coppia con Terence Hill. Bud Spencer morto a Roma a 86 anni, è stato protagonista di una stagione importante del cinema italiano. E le locandine dei suoi film sono dei veri e propri cult

Nostalgia – clip da intervista a Terence Hill negli Extra de “Il mio nome è Thomas

T.Hill & B.Spencer – David di Donatello 2010

Consegna del Premio David di Donatello 2010 alla carriera alla grandissima coppia di splendidi attori che per oltre 40 anni ci hanno allietato con indimenticabili commedie… Terence Hill e Bud Spencer! Grazie per tutto quello che ci avete voluto regalare!