Archivi del giorno: 18 giugno 2019

Ecco le carte della polizia spagnola che inguaiano………


Ecco le carte della polizia spagnola che inguaiano il Frosinone e gettano un’ombra su Ciro Immobile

articolo: https://it.businessinsider.com/esclusivo-le-carte-della-polizia-spagnola-che-inguaiano-il-frosinone-e-ciro-immobile/

Il game fixing – ovvero le scommesse clandestine su partite truccate che inquinano il mondo dello sport e il calcio in particolare – non sono una priorità per gli organismi sportivi del nostro Paese. Ed è un male, anche alla luce delle ultime notizie di cronaca provenienti dalla Spagna, dove si sta registrando l’ennesimo terremoto, i cui effetti si sentono – o si dovrebbero sentire – anche da noi. In un Paese “normale” basterebbe l’intercettazione di un indagato che parlando con un complice rivela come la punta della Nazionale e della Lazio, Ciro Immobile, sia uno scommettitore fisso di un allibratore clandestino, probabile riciclatore di soldi sporchi, per far scattare le indagini. Invece, la notizia riportata da “Repubblica” lunedì 17 giugno è passata praticamente inosservata. Non solo, dai documenti degli inquirenti spagnoli che Business Insider Italia è in grado di mostrarvi in esclusiva, esce uno spaccato raccapricciante, fatto di giocatori e dirigenti di società – il Frosinone in particolare –, indebitati con l’allibratore in questione per oltre 130 mila euro, pronti a incontrarlo per decidere come truccare il venturo incontro di Serie A contro la Fiorentina.

Lo tsunami è partito in Spagna il 28 maggio scorso, quando la polizia con l’“Operaciòn Oicos” arresta 11 giocatori di Liga e Seconda Divisione, perché accusati di essere parte di un’organizzazione che truccava le partite e riciclava denaro. Tra i fermati, il l’ex difensore del Real Madrid, Raul BravoSamuel Saiz, attaccante del Getafe, Inigo Lopez, centrale del Deportivo La Coruna e Agustin Lasaosa, presidente dell’Huesca. continua a leggere

leggi anche l’articolo del 29 maggio 2019: https://alessandro54.com/2019/05/29/partite-truccate-in-spagna-arrestati-calciatori-liga-anche-ex-real-madrid/

Milan attende decisione Uefa, verso esclusione da Europa League


articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/milan/2019/06/18/news/uefa_europa_league_esclusione-229085036/?ref=RHPPLF-BH-I229085864-C4-P8-S1.4-T1

MILANO – Milan fuori dall’Europa League, Roma direttamente ammessa alla fase a gironi e Torino ai preliminari. E’ lo scenario che si sta facendo concreto in queste ore, in attesa della decisione dell’Uefa – prevista per domani – che potrebbe appunto escludere il Milan dalle coppe europee per un anno per il mancato rispetto del fair-play finanziario. Il club milanese è coinvolto in un duplice dossier: davanti al Tas per le violazioni del triennio 2014-17 e davanti alla camera giudicante per il fair-play in rapporto al triennio 2015-18. L’esclusione per un anno permetterebbe di fatto di ripartire da capo e renderebbe pleonastico il ricorso al Tas, di fronte al quale la società e il massimo organo di governo del calcio europeo potrebbero chiedere la ratifica dell’accordo, il cosiddetto consent award, senza ulteriori strascichi giudiziari. 

Michel Platini in custodia cautelare per corruzione legata ai Mondiali del 2022 in Qatar


articolo: https://sport.sky.it/calcio/2019/06/18/michel-platini-arrestato-corruzione-mondiali-2022.html?intcmp=hp-sport_hero_main-text_null

Il sito francese Mediapart.fr il primo a dare la notizia. L’ex presidente della Uefa sarebbe finito questa mattina in custodia cautelare a Nanterre presso l’Ufficio anti corruzione della polizia giudiziaria francese nell’ambito di un’inchiesta sulla corruzione legata all’assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar. continua a leggere

Platini fermato per i Mondiali 2022 in Qatar

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2019/06/18/platini-arrestato-per-i-mondiali-2022-in-qatar_bfe305c1-6176-4f1a-b305-d8372e544f25.html

Michel Platini fermato per corruzione: l’ex campione della Juve ed ex presidente dell’Uefa, secondo la francese Mediapart, e’ stato fermato con accuse di corruzione per l’assegnazione dei Mondiali 2022 al Qatar ed e’ attualmente in custodia presso l’anticorruzione della polizia di Nanterre.

E’ confermato il fermo di polizia per Michel Platini, per essere interrogato presso gli uffici della polizia giudiziaria di Nanterre in relazione all’inchiesta su “presunti atti di corruzione attiva e passiva di dipendenti non pubblici” nelle procedure di assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar. Sono coinvolti nella vicenda anche Sophie Dion e Claude Gueant, ex consiglieri di Sarkozy quando questi era presidente di Francia.

Anche l’ex segretario generale dell’Eliseo sotto la presidenza di Nicolas Sarkozy viene interrogato a piede libero, nell’ambito dell’inchiesta sui Mondiali del 2022 in Qatar. Lo riferisce il sito francese Mediapart.

alessandro54

un pò di tutto e di più..................

Magazzini Inesistenti

...Musica e Cultura Underground

alessandro54

un pò di tutto e di più..................

Giorgio Perlasca

un pò di tutto e di più..................

PGT e VAS di Cesano Boscone

Costruiamo insieme il futuro della nostra città!

In my viewfinder

Photography, Art, Italian photographer, Massimo S. Volonté Fotografo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: