Archivi del giorno: 21 giugno 2019

Trovati vecchi CD-Rom con migliaia di foto mai viste di Ground Zero


articolo: https://it.businessinsider.com/trovati-vecchi-cd-rom-con-foto-mai-viste-di-ground-zero/

Un pacco di CD-Rom comprati a una vendita di cose usate ha rivelato un tesoro nascosto di foto inedite fatte a Ground Zero nei giorni immediatamente successivi all’abbattimento delle Torri Gemelle. Gli scatti mostrano gli operai al lavoro per rimuovere le macerie, i palazzi vicini, anch’essi in parte crollati per le scosse dovute al crollo delle torri, i primi altari sorti spontaneamente per ricordare le vittime, e più in generale, lo sgomento di quelle ore e di quei giorni a New York.
Gran parte delle foto, così fortuitamente recuperate, sono state messe su un account Flickr (visionabile qui) e tutti gli autori sono stati invitati a farsi avanti.

https://www.flickr.com/photos/textfiles/albums/72157708997281912/with/48028448986/

10-04-01 PM 109-0988_IMG

Strage di Viareggio, confermate in appello le condanne…


Strage di Viareggio, confermate in appello le condanne ai vertici delle ferrovie: 7 anni a Moretti, 6 a Elia e Soprano

Risultati immagini per strage di viareggio

L’incidente ferroviario di Viareggio, evento noto meglio come la Strage di Viareggio, è stato un sinistro ferroviario avvenuto la sera del 29 giugno 2009.

Esso si verificò in seguito al deragliamento del treno merci n. 50325, Trecate-Gricignano, e alla fuoriuscita di gas da una cisterna contenente GPL perforatasi nell’urto; per cause fortuite si innescò quasi subito un incendio di vastissime proporzioni, con il successivo scoppio della cisterna stessa, che interessò la stazione di Viareggio qualche centinaio di metri a sud del fabbricato viaggiatori e le aree circostanti.

articolo: https://firenze.repubblica.it/cronaca/2019/06/20/news/firenze_processo_di_appello_per_la_strage_di_viareggio_oggi_la_sentenza-229180499/?ref=RHPPBT-BH-I229233845-C4-P10-S1.4-T1

Gli abbracci prima di tutto, mentre nell’aula la voce del giudice fa risuonare le parole “colpevole di…”. C’è chi trattiene a stento le lacrime, chi si copre il volto con le mani. Così i familiari delle vittime della strage di Viareggio,  in cui morirono 32 persone, hanno accolto la sentenza dei giudici della Corte di appello di Firenze che hanno confermato le condanne, emesse in primo grado dal tribunale di Lucca, per i vertici delle ferrovie. Sette anni per Mauro Moretti, ex amministratore delegato di Fs e Rfi. Sei anni per Michele Mario Elia (ex ad di Rfi) e Vincenzo Soprano (ex ad Trenitalia). Il verdetto di secondo grado è arrivato a nove giorni dal decimo anniversario della strage: nella notte del 29 giugno 2009 il treno merci Trecate-Gricignano,  composto da 14 carri cisterna contenenti gpl, deragliò alla stazione della città toscana provocando 32 vittime…continua a leggere

https://alessandro54.com/?s=strage+di+viareggio

 

Sarri: “La Juve è il coronamento di una lunga carriera.


Sarri: “La Juve è il coronamento di una lunga carriera. Napoli? Ho rispettato tutti”

Torino: La Juventus presenta Maurizio Sarri 

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/20-06-2019/sarri-la-juventus-coronamento-una-lunga-carriera-maurizio-sarri-340220741291.shtml

Cristiano Ronaldo, un anno fa, dava un’impressione di potenza: un’icona nella sua nuova casa. Con Maurizio Sarri, nella conferenza stampa di presentazione, il primo sentimento è diverso: la stranezza. MS ha la giacca e la cravatta, come nel primo giorno al Chelsea, ma sul petto ha la grande J, il logo della Juventus. Fa effetto, sembra un fotomontaggio. Sarri parla per un’ora e parla di tutto: obbligatorio dividere il suo primo messaggio juventino in capitoli. Le frasi che restano in testa, forse, sono tre. Una sulla Juve: “Ho vissuto tre anni in cui il mio primo pensiero al mattino era sconfiggere la Juventus, ho dato il 110% e non ci siamo riusciti ma ci riproverei, lo rifarei”. Una sul Napoli: “Quando uscirò dal San Paolo, saprò che gli applausi o i fischi saranno comunque una dimostrazione di amore”. Una sulla tuta: “In campo non la vorrei ma l’importante è che a questa età non mi mandino nudo”. Il resto, eccolo. continua a leggere

La visita di Sarri con Agnelli, Paratici e Nedved all’interno del museo dell’All

Foto Gallery: https://www.gazzetta.it/Foto-Gallery/Calcio/Serie-A/Juventus/20-06-2019/i-primi-momenti-sarri-bianconero-340227000370.shtml

 Da sinistra a destra, Paratici, Sarri, Agnelli e Nedved posano insieme alla fine della conferenza stampa. GETTY IMAGES

 Andrea Agnelli e Maurizio Sarri nella sala dei trofei della Juventus. GETTY IMAGES

 La visita di Sarri con Agnelli, Paratici e Nedved all'interno del museo dell'Allianz Stadium. GETTY IMAGES