Barconi abusivi sui Navigli,


articolo: http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/07/08/news/navigli_barconi_demoliti-170274073/

il Tar boccia anche l’ultimo ricorso: ora i sigilli per bar e ristoranti

Il Tar ha rigettato l’ultimo ricorso presentato dai proprietari dei barconi abusivi del Naviglio Pavese. Negata la sospensiva, ora al Comune non resta che far rispettare l’ordinanza di sgombero. L’assessore al Demanio Roberto Tasca non vuole “compiere gesti eclatanti”, ma “la legge va rispettata al più presto“. Ora dovrebbero scattare i sigilli al barcone e a breve sarà anche indetta una gara per trovare l’impresa che demolisca le barche.
 
Era stato il titolare del ristorante Frank Pummarola, Riccardo Rossi, a tentare l’ultima strada percorribile prima di dover chiudere: aveva chiesto una sospensiva dell’ordinanza, che però è stata respinta. Con il suo locale, addio anche agli altri: bar Cristal e il Bench.

Barconi abusivi sui Navigli, il Tar boccia anche l'ultimo ricorso: ora i sigilli per bar e ristoranti

Una chiatta ristorante sul Naviglio Pavese

Milano, l'appello del comitato Navigli: "No a barconi e piattaforme in zona Darsena"

La telenovela dei barconi abusivi sui Navigli sembra dunque arrivare a conclusione. La vicenda risale al 1985: allora Regione Lombardia – cui faceva capo la gestione dei Navigli – diede la concessione, ma la ritirò un anno dopo. Da allora si è innescata una battaglia a suon di carte bollate che dal Pirellone è passata a Palazzo Marino quando cioè le acque del Naviglio e della zona portuale della Drasena sono diventate spazio demaniale. Secondo una direttiva europea (la direttiva Bolkestein) tutti gli spazi demaniali – perciò anche le acque del Naviglio – devono essere concessi tramite bando. Chi dunque, come in questo caso, occupa uno spazio senza aver vinto una gara se ne deve andare.

Milano, tempo scaduto per i barconi della movida sui Navigli: "Vanno demoliti subito"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...