Archivi del giorno: 27 ottobre 2019

California, stato di emergenza per gli incendi: 200mila evacuati


LaPresse/Reuters

articolo: https://www.corriere.it/esteri/19_ottobre_27/california-stato-emergenza-gli-incendi-200mila-evacuati-3b614888-f8ef-11e9-8af8-3023352e2b21.shtml

Le autorità californiane hanno emano nuovi ordini di evacuazione, mentre gli incendi che hanno portato ad un vasto black out elettrico non accennano a placarsi. Gli ordini di evacuazione, che si aggiungono a quelli già emanati, riguardano ampie aree della città di Santa Rosa, nel nord della California, già abbandonata da circa 90mila residenti. Santa Rosa di trova nella contea di Sonoma, dove risiedono circa 175mila persone. La contea è stata devastata da un incendio che ha già distrutto 10.300 ettari di terreno. Il governatore della California, Gavin Newsom, ha dichiarato lo stato di emergenza in tutto il territorio statale per gli incendi che hanno costretto all’evacuazione oltre 200.000 persone.

LaPresse/Reuters

In arrivo piogge, temporali e calo temperature


articolo: http://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/clima/2019/10/27/maltempo-in-arrivo-piogge-temporali-e-calo-temperature_55dd7729-02ca-4b57-a07e-5b5a91ab644a.html

Dalla prossima settimana l’autunno entra nel vivo: in arrivo piogge, temporali, vento e netto calo delle temperature. Dunque, afferma il meteorologo Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com, “l’autunno alza la voce nella nuova settimana; un fronte freddo porterà piogge e temporali da Nord a Sud tra martedì e giovedì, con temperature in calo anche di 8-10 gradi e prima neve sui rilievi fino alle quote medie” .

“Lunedì – spiega Ferrara – nubi in aumento al Nord e progressivamente al Centro ma ancora senza particolari fenomeni, tranne la nebbia che potrà presentarsi a tratti fitta lungo il Po. Martedì prime piogge e rovesci sparsi interesseranno regioni del Nord, alta Toscana e nord Marche, estendendosi mercoledì a tutto il Centro e progressivamente al Sud”. Giovedì, poi, il maltempo si concentrerà al Sud mentre avremo una pausa sul resto della Penisola, con al più residue precipitazioni sul medio versante adriatico. La perturbazione, prosegue, “sarà accompagnata dall’arrivo di aria decisamente più fredda rispetto a quella attualmente presente, tanto che tra martedì e mercoledì ci attendiamo un calo termico anche di oltre 8-10 gradi al Centronord, successivamente anche al Sud, sebbene più smorzato.

 

continua a leggere

Torna l’ora solare: lancette indietro di un’ora alle 3 di domenica 27 ottobre


ora_

articolo & video: https://video.repubblica.it/cronaca/torna-l-ora-solare-lancette-indietro-di-un-ora-alle-3-di-domenica-27-ottobre/346509/347093?ref=RHPPRB-BS-I239399639-C4-P1-S1.4-T1

La notte tra sabato e domenica si torna all’ora solare. Alle 3 si dovranno portare le lancette indietro di un’ora. Il cambiamento ci consentirà di dormire 60 minuti in più, ma ridurrà le ore di luce del giorno.
L’orologio biologico che regola il nostro organismo si sincronizza automaticamente con l’alba, sia in autunno sia in estate, ma l’ora solare interrompe questa regolazione naturale alterando il ritmo sonno/veglia. E le ricadute sulla salute sono quelle di un blando jet lag: difficoltà ad addormentarsi, senso di stanchezza, irritabilità, mal di testa. Ma tutto passa in pochi giorni.