Trapani, guardalinee aggredito da un dirigente avversario: non aveva segnalato un presunto fuorigioco


Sospesa la partita tra Salemi e Don Carlo Misilmeri dopo il pareggio degli ospiti: l’assistente dell’arbitro, 25 anni, di Palermo, è finito al pronto soccorso per un pugno allo stomaco

articolo: https://palermo.repubblica.it/cronaca/2019/02/25/news/trapani_guardalinee_aggredito_da_un_dirigente_avversario_non_aveva_segnalato_un_presunto_fuorigioco-220112365/

Credono che il gol sia in fuorigioco, accerchiano il guardalinee e nella mischia un dirigente gli sferra un pugno allo stomaco. E’ accaduto ieri a Salemi, nel trapanese, durante una partita del campionato di Promozione tra la locale formazione e il Don Carlo Misilmeri. Match teso e atteso anche perché le due squadre si trovavano rispettivamente in prima e terza posizione….. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...