Archivi del giorno: 8 febbraio 2019

“Io dico no”: la campagna contro la droga del Comune di Milano realizzata dagli studenti


articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/02/05/news/droga_campagna_comunicazione_comune_milano_io_dico_no-218376387/

"Io dico no": la campagna contro la droga del Comune di Milano realizzata dagli studenti

Due mani insanguinate con una siringa e alcune pasticche: è l’immagine scelta dagli studenti per la campagna che, tra totem, locandine e cartoline, sarà diffusa in tutta la città

Una campagna di sensibilizzazione dedicata soprattutto ai più giovani e pensata proprio da ragazzi. Un manifesto forte, con due mani insanguinate che reggono una siringa sporca e tante pasticche. “Io dico no“, è lo slogan che il Comune di Milano ha scelto per lanciare un messaggio contro la droga. Per due settimane totem, locandine, cartoline e manifesti saranno diffusi in tutta la città, nei mezzanini della metropolitana, ovunque possa colpire l’attenzione. continua a leggere

Brasile, incendio nel centro sportivo del Flamengo: almeno 10 morti


Un rogo ha distrutto parte del centro d’allenamento della squadra rossonera di Rio de Janeiro: le vittime sono sei ragazzi del vivaio e quattro impiegati della società. Ci sono anche tre feriti, di cui uno è molto grave. Il dg del Milan Leonardo: “Vorrei abbracciare tutte le famiglie delle vittime”

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2019/02/08/news/flamengo_incendio_centro_sportivo_morti-218619508/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P9-S1.4-T1

RIO DE JANEIRO – Sei giovani giocatori e quattro dipendenti sono morti nell’incendio che ha distrutto il centro sportivo della squadra di calcio Flamengo a Rio de Janeiro, mentre altre tre persone sono ferite. Lo ha riferito Sportv. Un portavoce dei vigili del fuoco ha spiegato che le strutture incendiate ospitavano i giocatori delle squadre giovanili; i media brasiliani scrivono che si tratta di ragazzi tra i 14 e i 17 anni. continua a leggere

Fanpage.it – Pubblicato il 8 feb 2019

Tragedia in Brasile: brucia il centro sportivo del Flamengo, almeno 10 le vittime

AC Milan

@acmilan

The thoughts of everyone at are with the victims of the @Flamengo fire and all those affected by this enormous tragedy
Il nostro pensiero va alle vittime dell’incendio scoppiato nel centro sportivo del Flamengo. Ci stringiamo alle loro famiglie! ❤🖤

 

Rissa in campo nel Fiorentino, maxi squalifica: stop di 60 giornate per 24 giovani calciatori


Gli scontri durante una partita del campionato juniores under 19, disputata lo scorso 2 febbraio

articolo: https://firenze.repubblica.it/cronaca/2019/02/08/news/gara_sospesa_per_rissa_squalificati_24_giocatori_nel_fiorentino-218631789/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P15-S1.6-T1

Ventiquattro giovani calciatori del Fiorentino (12 della società Casellina di Firenze e altrettanti della Fortis Juventus 1909 di Borgo San Lorenzo) sono stati squalificati dal giudice sportivo per un totale di 60 giornate. La squalifica è scattata “per aver partecipato attivamente a una rissa sul terreno di gioco” durante la partita tra le due squadre, valida per il campionato juniores under 19 regionale, disputata lo scorso 2 febbraio.

L’incontro era stato sospeso dall’arbitro al 42esimo minuto del secondo tempo, quando la formazione ospite si trovava in vantaggio 1-0, a seguito di una rissa tra i componenti delle due squadre. Le sanzioni disciplinari più pesanti (sei giornate) sono state inflitte a un calciatore del Casellina per aver colpito con un pugno al volto un avversario. Sei giornate di squalifica anche per un giocatore del Fortis Juventus 1909 per aver tirato un calcio alla testa a un avversario. Il giudice sportivo ha inoltre inflitto alle due società la punizione della perdita della gara con il punteggio di 0-3, oltre a una multa di 200 euro.

E’ di Emiliano Sala il corpo trovato nel relitto dell’aereo


E’ di Emiliano Sala il corpo trovato nel relitto dell’aereo

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2019/02/08/e-di-emiliano-sala-il-corpo-trovato-nel-relitto-dellaereo_eb9c93e7-37f8-44e2-9397-d0573d38dbb3.html

E’ del calciatore argentino Emiliano Sala il corpo recuperato nel relitto dell’aereo inabissatosi nel canale della Manica il 21 gennaio. Lo ha confermato la polizia di Dorset.

La notizia dell’identificazione dei resti del calciatore italo-argentino di 28 anni, riferisce il quotidiano Clarin di Buenos Aires, è stata diffusa dalla polizia di Dorset, la città costiera dove un medico anatomopatologo ha verificato la coincidenza del Dna con quello dei famigliari. In un tweet il commissariato ha sostenuto che “il corpo trasferito al porto di Portland è stato formalmente identificato come quello del calciatore professionista Emiliano Sala”. continua a leggere

Per saperne di più Visita anche i seguenti Link

https://alessandro54.com/2019/01/22/laereo-con-il-calciatore-sala-scomparso-nei-cieli-tra-francia-e-gran-bretagna-non-ci-sono-speranze/

https://alessandro54.com/2019/01/25/emiliano-sala-fine-delle-speranze-la-polizia-ha-sospeso-le-ricerche/

https://alessandro54.com/2019/02/04/trovato-il-relitto-dellaereo-del-calciatore-disperso-emiliano-sala/

https://alessandro54.com/2019/02/03/nantes-ricorda-emiliano-sala-commovente-omaggio-di-tifosi-e-compagni/

Corsico, liquame melmoso nel fontanile Visconti: scattano i controlli


La melma nel fontanile Visconti

La melma nel fontanile Visconti

articolo: https://www.ilgiorno.it/sud-milano/cronaca/liquame-fontanile-1.4431521

Corsico (Milano), 7 febbraio 2019 – Del liquame melmoso, stagnante, è stato avvistato nel fontanile Visconti, la lingua d’acqua che scorre tra i palazzoni del quartiere Lavagna fino al Parco Cabassina. L’allarme è stato lanciato nel tardo pomeriggio, quando una cittadina che passeggiava da quelle parti si è accorta dell’insolito materiale affiorato dalle acque del fontanile. continua a leggere