Archivi del giorno: 2 febbraio 2019

Milano, rifiuti illeciti: Noe sequestra sito con oltre 2.400 tonnellate


Noe sequestra sito con oltre 2.400 tonnellate di rifiuti

Noe sequestra sito con oltre 2.400 tonnellate di rifiuti

articolo:  https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/sequestro-rifiuti-illeciti-1.4413160

Milano, 28 gennaio 2019 – Il Nucleo operativo ecologico dei Carabinieri di Milano nel corso di un controllo, svolto con la Polizia Locale della Sezione di PG del Tribunale di Milano, ha sequestrato un sito industriale operante nel campo del trattamento di rifiuti, nella zona industriale tra Cascina Merlata e Rho a margine dell’autostrada A4. All’interno erano depositate circa 2450 tonnellate di rifiuti speciali, a fronte di sole 117 tonnellate autorizzate, costituiti in larga parte da rifiuti da imballaggi, macerie da edilizia e materiali plastici, che avrebbero potuto essere dati alle fiamme. continua a leggere

Sciopero del clima, tutti con Greta per protestare contro il riscaldamento globale


articolo: https://www.repubblica.it/cronaca/2019/02/01/news/greta_strike-217987226/

ROMA. Effetto Greta in tutta Italia. Oggi si svolgeranno #climatestrike in tante città italiane, seguendo l’esempio di Greta Thunberg, la sedicenne di Stoccolma che ha marinato la scuola – ma lei lo definisce un vero e proprio sciopero – per piazzarsi davanti al Parlamento svedese e protestare contro la mancanza di azione rispetto al cambiamento climatico che minaccia il pianeta.

Il discorso sul clima della piccola Greta ai leader mondiali: ”State rubando il futuro ai vostri figli”

https://alessandro54.com/climate-activist-greta-thunberg/

Ora Greta è diventato un esempio anche da noi. E anche in Italia da alcune settimana ragazze e ragazzi, senza bandiere di partito, si ritrovano in piazza ogni venerdì, guidati dagli hashtag #FridaysForFuture e #ClimateStrike.

  • Ecco gli appuntamenti di oggi, città per città.
    Roma – ore 14.45 davanti a Montecitorio
    Pisa – ore 9.00 davanti al Municipio
    Milano – ore 12,30 davanti Palazzo Marino
    Brescia – ore 12,30 Piazza della Loggia
    Bologna – ore 13, davanti Palazzo D’Accursio, Piazza Maggiore
    Venezia – ore 13, Via Forte Marghera, 191
    Torino – ore 15, Piazza castello
    Genova – ore 17 in Piazza Deferrari
    Taranto – alle 20.30 in piazza della Vittoria.

 

 

Coppa Italia, giudice sportivo: 4 giornate di squalifica a Radu, 2 a Dzeko


Sia il difensore della Lazio che il bosniaco della Roma sanzionati per proteste e insulti all’arbitro negli scontri del Franchi e di San Siro ai quarti di finale. Stop anche di una giornata a Allegri per polemiche, multa di 20 mila euro al Milan per i tifosi

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Coppa-Italia/01-02-2019/coppa-italia-giudice-sportivo-4-giornate-squalifica-radu-2-dzeko-320858177116.shtml

Coppa Italia finita per Stefan Radu, fermato per quattro turni dal giudice sportivo della Lega di Serie A, Alessandro Zampone, che dopo le gare dei quarti di finale, ha anche fermato per due giornate Edin Dzeko e per una Massimiliano Allegri. Radu è stato squalificato per quattro turni per avere “al 17° del secondo tempo supplementare, dopo la concessione del calcio di rigore alla squadra avversaria, contestava veementemente la decisione del direttore di gara, gridando al medesimo una frase irriguardosa e perché, dopo la notifica dell’espulsione, spingeva leggermente l’arbitro ponendogli il proprio braccio sul petto”. Due giornate di stop, invece, per l’attaccante della Roma, Edin Dzeko “per avere al 27° del secondo tempo, protestato contro una decisione arbitrale e, avvicinatosi al direttore di gara con atteggiamento minaccioso, rivolto al medesimo espressioni gravemente ingiuriose”. continua a leggere

Lazio-Udinese rinviata: ma non si può ancora stabilire una data


Dopo l’accesso dei biancocelesti alle semifinali di Coppa Italia, la partita contro i friulani non potrà essere disputata il 25 febbraio. Il Sei Nazioni di rugby e il derby rendono impossibile decidere già ora quando si giocherà

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/01-02-2019/lazio-udinese-rinviata-ma-non-si-puo-ancora-stabilire-data-320861799689.shtml

L’approdo della Lazio alle semifinali di Coppa Italia avrà conseguenze sul calendario di Serie A: la partita del 25 febbraio contro l’Udinese è stata infatti rinviata a data da destinarsi. Impossibile, infatti, decidere ancora quando: dipende dal cammino nelle coppe dei biancocelesti. E se la squadra di Simone Inzaghi dovesse accedere alle finali sia di Coppa Italia che di Europa League, la Lega dovrebbe trovare una soluzione straordinaria, perché non ci sarebbero slot liberi in calendario. continua a leggere

Serie B: Lecce-Ascoli, Scavone perde i sensi, partita rinviata


Paura al Via del Mare: la partita è stata rinviata a data da destinarsi in seguito ad un grave scontro di gioco che ha coinvolto il centrocampista Scavone. Il giocatore è fuori pericolo

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-B/01-02-2019/serie-b-scavone-perde-sensi-gara-sospesa-lecce-ascoli-320858499753.shtml

Attimi di paura al Via del Mare. Lecce- Ascoli, anticipo della 22ª giornata, è appena iniziata quando dopo pochissimi secondi il centrocampista giallorosso Manuel Scavone subisce un brutto colpo in seguito ad uno scontro fortuito con l’avversario Beretta. Il colpo alla testa è piuttosto duro, ma ad impressionare è l’impatto che il giocatore subisce crollando sul manto erboso: Scavone ha infatti perso conoscenza ancora prima di cascare malamente sul terreno di gioco. Immediati i soccorsi, in campo entra anche l’ambulanza e la tensione è massima: si teme il peggio, i giocatori in campo non sanno che fare e sbracciano continuamente, chiedendo l’immediata apertura dei varchi allo stadio. Fonti dal campo indicano che, dopo diversi minuti, Scavone ha ripreso conoscenza, trasportato immediatamente in ospedale in stato confusionale. continua a leggere

Serie B, dramma in Lecce-Ascoli: Scavone sviene in campo, portato d’urgenza in ospedale