Donnarumma e la maturità


Gigio Donnarumma (Ansa)

Donnarumma rinuncia alla maturità Vacanze a Ibiza per il calciatore

http://www.corriere.it/scuola/maturita-2017/notizie/donnarumma-rinuncia-maturita-vacanze-ibiza-il-calciatore-276898b8-60bc-11e7-b845-9e35989ae7e4.shtml

04/07/2017 – Il primo dubbio amletico (partecipare all’Europeo Under 21 difendendo la porta dell’Italia, o presentarsi per l’esame di maturità?) lo aveva dribblato con un rinvio. Le prove scritte dell’esame di Stato – iniziate il 21 giugno – coincidevano con il match degli azzurri contro la Repubblica Ceca. Gianluigi Donnarumma, che era già iscritto all’esame, aveva chiesto di svolgere le prove suppletive per poter partecipare agli Under 21. Richiesta vagliata dall’Ufficio scolastico provinciale, poi da quello regionale e infine dal ministero dell’Istruzione, fino al via libera: prove d’esame suppletive a Vigevano (Pavia), da privatista, all’istituto paritario Leonardo Da Vinci. Una concessione riservata a casi particolari, come, appunto, la partecipazione del giovane portiere agli Europei di calcio.

Donnarumma e la maturità, i prof lo strigliano: «Mancanza di rispetto»

Articolo: http://www.corriere.it/scuola/maturita-2017/notizie/donnarumma-maturita-prof-strigliano-mancanza-rispetto-d4fd057c-622e-11e7-84bc-daac3beed6c1.shtml

06/07/2017 – La sua decisione di non presentarsi agli Esami di Stato, per volare con un jet privato in vacanza a Ibiza, ha indispettito i professori che lo attendevano al varco: «Un comportamento che rappresenta una grave mancanza di rispetto per la scuola, per la Commissione e per gli studenti delle classi coinvolte», ha commentato Elda Frojo, presidente della Commissione d’esame di fronte alla quale Gianluigi Donnarumma doveva sostenere l’esame di maturità per diplomarsi, da privatista, in ragioneria all’istituto paritario Leonardo da Vinci di Vigevano.

Gli altri candidati – «Il signor Donnarumma – ha detto l’insegnante, preside all’istituto professionale Pollini di Mortara (di chiara fede interista, come denuncia l’immagine di copertina del suo profilo Facebook, in cui campeggia Javier Zanetti) – ha chiesto di sostenere le prove suppletive. Il Miur, giustamente, cerca di incoraggiare coloro che si dedicano allo sport ma vogliono comunque proseguire negli studi. Nel caso del signor Donnarumma si è ritenuto che la partecipazione ai Campionati Europei under 21 giustificasse la richiesta. Chiaramente questo ha comportato un rallentamento dei lavori: i colloqui d’esame sono stati interrotti per consentire all’ormai ex candidato di sostenere le prove scritte». «Faccio presente – ha sottolineato la presidente della Commissione – che oltre al signor Donnarumma ci sono 57 candidati che stanno affrontando l’esame, alcuni dei quali hanno problemi familiari gravi. Eppure sono venuti ad affrontare le loro prove».

 

http://www.corriere.it/sport/17_luglio_05/dietro-l-esame-saltato-donnarumma-mano-raiola-1728d336-60f9-11e7-b845-9e35989ae7e4.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...