Maltempo, l’allarme…..


Agg. : Caos neve Alto Adige: riaperta A22, ancora rallentamenti

articolo: http://www.ansa.it/trentino/notizie/2019/02/03/caos-neve-alto-adige-riaperta-a22-ancora-rallentamenti_40395ae5-51ff-4a80-a61c-9ef73286af13.html

(ANSA) – Bolzano, 3 Febbraio 2019 – Nevica ancora in Alto Adige nella zona di confine, mentre dalle 23 di ieri l’autostrada del Brennero A22 è di nuovo percorribile in entrambe le direzioni nella parte altoatesina, secondo le informazioni fornite dai vigili del fuoco. Il tratto in direzione nord tra Chiusa e Vipiteno, rimasto chiuso dalle 8 di ieri mattina, è stato inizialmente riaperto per una sola corsia.. La circolazione comunque, a causa della notevole presenza di neve, è possibile con cautela e le dotazioni invernali adeguate. continua a leggere


Maltempo, l’allarme del sindaco di Argelato: “Siamo sott’acqua, servono più forze”

articolo: https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/02/03/news/maltempo_l_allarme_del_sindaco_di_argelato_siamo_sott_acqua_servono_piu_forze_-218169429/

BOLOGNA, 03 Febbraio 2019 – “La situazione degli allagamenti ad Argelato è ancora importantissima, tante case e tante zone sono ancora sott’acqua, abbiamo bisogno di più forze, mezzi e uomini”. Così Claudia Muzic, sindaco del comune della Bassa Bolognese sul cui centro abitato si è riversata l’acqua dell’esondazione di ieri del Reno a Castel Maggiore. Oltre agli allagamenti, nella notte e nella prima mattinata si sono verificati ad Argelato anche blackout elettrici. continua a leggere

BOLOGNA: Maltempo, sei famiglie evacuate, Reno esonda in alcune zone

Maltempo, allerta rossa. Il Reno rompe gli argini

{}


Maltempo in Toscana, allerta per i fiumi in piena. A Firenze chiuso per precauzione Ponte Vespucci

articolo: https://firenze.repubblica.it/cronaca/2019/02/02/news/maltempo_in_toscana_allerta_per_i_fiumi_in_piena-218074096/

Maltempo, dal Serchio al Bisenzio: i fiumi in piena

{}

Osservato speciale il Serchio. Ingrossati anche l’Ombrone e il Bisenzio. A Pisa salvati tre ragazzi bloccati in auto dall’acqua. Codice giallo nel Fiorentino fino alla mezzanotte di domenica

Piogge intense e abbondanti si sono abbattute sabato 2 febbraio sulla Toscana, provocando la piena di diversi fiumi. Sorvegliato speciale il fiume Serchio, in provincia di Lucca. Ingrossati anche l’Ombrone e il Bisenzio: il primo ha raggiunto i 5,30 metri all’altezza di Poggio a Caiano. Mentre il Bisenzio ha toccato i 5,80 metri a San Piero a Ponti, nel Fiorentino. Piene significative anche per i fiumi Bruna e Magra. Mentre nel Livornese, l’esondazione del Cecina ha provocato alcuni allagamenti nelle campagne: una donna, senza fissa dimora, è stata ritrovata  dopo alcune ore in buono stato di salute all’interno di una tenda. continua a leggere

Pisa Fiume Cornia in piena Salvati tre ragazzi intrappolati in auto


Maltempo: in Liguria frane e allagamenti nell’Imperiese, grandinata nel Levante

articolo: https://genova.repubblica.it/cronaca/2019/02/02/news/maltempo_in_liguria_frane_e_allagamenti_sopratutto_nell_imperiese-218083365/

Tanti gli interventi nella notte dei vigili del fuoco, mareggiata sulla costa anche a Genova, chiusa per gelicidio la statale del col di Nava

Sono una ventina, da ieri sera, le chiamate sopraggiunte ai vigili del fuoco dei tre distaccamenti della provincia di Imperia, per i danni causati dalla forte ondata di maltempo che si è abbattuta sulla costa ligure di ponente. Ad averne risentito di più, questa volta, è stata la zona di Sanremo.
In località Madonna della Guardia, all’inizio di via Duca d’Aosta, la famosa salita della Milano-Sanremo che Aurelia, porta al Poggio, è sceso un muro che ha comportato la chiusura della strada. Un altro smottamento ha interessato la strada che da Bussana porta a Beusi, provocandone la chiusura. A Bordighera, si è allagato un deposito del Comune di Bordighera, nei pressi di via Aldo Moro; mentre a Imperia i vigili del fuoco sono dovuti intervenire, verso mezzanotte e trenta, in via Sant’Agata per l’incendio di un sottotetto, dovuto a una stufa.
Altre chiamate, per soccorsi di minore gravità, vengono smaltite in queste ore. continua a leggere


Maltempo, in funzione la cassa di espansione a Marano

articolo: https://parma.repubblica.it/cronaca/2019/02/02/news/maltempo_preoccupano_le_piene_dei_fiumi_in_emilia-218124374/

Allerta rossa e arancione per piene dei fiumi e frane in Emilia Romagna: interessati all’emergenza i fiumi Reno, Secchia, Enza e Panaro per il superamento dei livelli 2.

Interessate la zona D pianura emiliana orientale e costa ferrarese nelle province di Bologna, Ravenna e Ferrara; la zona dei “bacini emiliani orientali” (province di Bologna e Ravenna) e della “pianura emiliana centrale” (province di Reggio Emilia, Parma e Modena). continua a leggere

Cassa di espansione a Marano 

Maltempo, in funzione la cassa di espansione a Marano


Maltempo, Autobrennero chiusa per neve in Alto Adige

articolo: http://www.ansa.it/trentino/notizie/2019/02/02/autobrennero-chiusa-per-neve-in-alto-adige_a71ffda4-4342-4378-89f5-a3914f01de58.html

L’autostrada del Brennero chiusa a causa del maltempo

Coda di 12 chilometri e anche il servizio strade ha difficoltà a proseguire e a raggiungere i mezzi bloccati

Bolzano, Caos neve in Alto Adige. Il tratto di autostrada A22 del Brennero tra Chiusa e il Brennero, in direzione nord, resta chiuso al traffico da stamani intorno alle 8. Una prima chiusura temporanea era già stata effettuata dall’Autobrennero ieri in giornata nel tratto vicino al confine di Stato, per fare defluire i mezzi pesanti. Dal tardo pomeriggio di ieri poi si è nuovamente formata una lunga coda, arrivata a sera a 12 chilometri e rimasta tale per l’intera notte. Sono state tra l’altro segnalate fino alle 9 ancora nevicate dal Brennero fino all’altezza di Egna. La centrale del traffico di Bolzano segnala inoltre che il traffico è bloccato anche sulla statale del Brennero, a causa di mezzi pesanti bloccati, così come è stata chiusa invece per questioni di sicurezza tra Vipiteno e il Brennero. Analoghe chiusure riguardano le statali del passo Stelvio, del passo Rombo, di Gomagoi-Solda, le provinciali di Burgusio Slingia, di Bressanone- Velturno. continua a leggere


Maltempo: Prot. civile, piogge intense e allagamenti in Fvg

articolo: http://www.ansa.it/friuliveneziagiulia/notizie/2019/02/02/maltempo-prot.-civile-piogge-intense-e-allagamenti-in-fvg_8b8dd55c-ac97-47f9-aa77-ada3134db822.html

Fiumi di pianura ingrossati. In quota caduto un metro neve

(ANSA) – Trieste, 02 febbraio 2019 – Precipitazioni intense sono cadute nella notte in Friuli Venezia Giulia. In val Canale e nella pedemontana si sono verificati alcuni allagamenti mentre i principali corsi d’acqua di pianura – Livenza, Tagliamento, Torre, Natisone, Judrio, Isonzo e Vipacco – si sono ingrossati.
I livelli sono ancora in lieve aumento. A Grado si è registrato un picco di alta marea alle 7.40 con acqua alta nella zona del porto. Gli impianti sciistici di Piancavallo, Sella Nevea e Tarvisio sono chiusi.  continua a leggere


Cade altra neve, forte rischio valanghe

articolo: http://www.ansa.it/piemonte/notizie/2019/02/02/cade-altra-neve-forte-rischio-valanghe_a7e8279a-c138-4a96-bbb3-341852989f23.htm

Nella conca di Bardonecchia 70-90 cm in tre giorni

(ANSA) – TORINO, 2 FEB – Dopo una mattinata di pausa, con sprazzi di sole in montagna, è tornato il maltempo in Piemonte, con fitte nevicate anche in pianura e nel centro di Torino. Il rischio di valanghe è “forte” (grado 4, su una scala che arriva a 5) sulle Alpi Liguri, Marittime e Cozie, “marcato” (grado 3) sulle Graie, Pennine e Lepontine.
Fino a oggi, in tre giorni, sono caduti 50-70 cm di neve, a quota 2.000 metri, sulle Alpi Cozie, Marittime e Liguri, con punte di 70-90 nella conca di Bardonecchia, in alta Valle di Susa; 40-50 cm in pianura nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo.
Resta allerta gialla maltempo – avverte Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) – oggi sul Piemonte meridionale e allerta gialla valanghe in tutto il weekend.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...