Zhang: «Inter non in vendita, non sto parlando con nessun investitore» – Zhang e l’Inter: Milano, i kart, le Ferrari, il ballo al Twiga


articolo di Andrea Sereni: https://www.corriere.it/sport/calcio/champions-league/22_ottobre_26/zhang-inter-non-vendita-non-sto-parlando-nessun-investitore-2f9c1cbc-556c-11ed-9aa3-c0d791a13b03.shtml

Steven Zhang corriere.it

Il presidente dell’Inter rassicura: «Siamo concentrati solo sulle vittorie. In questi ultimi 18 mesi abbiamo vinto tre trofei». La società ribadisce che il mandato agli advisor è solo per un socio di minoranza. E pagherà un premio ai giocatori

«L’Inter non è in vendita». Firmato Steven Zhang . Nella notte che regala alla squadra di Inzaghi il pass per gli ottavi di Champions League arrivano anche le parole del presidente, che interviene a gamba tesa sulle voci di cessione del club. «Non sto parlando con nessun investitore. Siamo concentrati sulle vittorie, finché sarò presidente». Fonti vicine alla proprietà nerazzurra hanno sempre ribadito che l’Inter cerca un partner di minoranza, in grado di supportare la crescita del club. Questo è il compito degli advisor Goldman Sachs e Raine Group.

Zhang gongola per il successo con il Viktoria Plzen e conferma questa linea. La qualificazione agli ottavi è un boost per le casse del club e «la prova del lavoro che abbiamo fatto — continua il presidente nerazzurro —. I tifosi dell’Inter desiderano il meglio così come noi. In questi ultimi 18 mesi abbiamo vinto tre trofei, cosa che non era accaduta negli anni precedenti, questo significa che abbiamo fatto le scelte giuste». Gonfia il petto Zhang: «Ogni anno abbiamo fatto sempre di più per migliorare, non ci accontentiamo mai. Dedico questa vittoria ai tifosi, che ci sostengono. Poi a tutti coloro che lavorano attorno a me, in ogni angolo dell’azienda. E anche alla mia famiglia che mi sostiene. È una ricompensa che rimarrà sempre nei nostri cuori». Intanto, nelle tasche dei giocatori arriverà il premio per la qualificazione. continua a leggere su corriere.it

Zhang e l’Inter: Milano, i kart, le Ferrari, il ballo al Twiga

articolo di Salvatore Riggio: https://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/cards/zhang-l-inter-4-anni-presidenza/steven-zhang-l-inter_principale.shtml

Steven Zang presidente dell’Inter(Getty Images)

Steven Zhang è da 4 anni a Milano e ne è innamoratissimo: la vita in centro del patron dell’Inter, le partite al pub, il takeaway, gli amici imprenditori cinesi e italiani, il sogno della seconda stella

Steven Zhang e l’Inter – Come tutti i tifosi dell’Inter, Steven Zhang, presidente del club nerazzurro, vuole una vittoria stasera, mercoledì 26 ottobre, contro il Viktoria Plzen. Per festeggiare la qualificazione agli ottavi di Champions League. Per Simone Inzaghi sarebbe la seconda volta su due. Niente male per un tecnico che nell’estate 2021 ha detto addio alla Lazio per vivere a Milano una nuova avventura e vincere da gennaio a maggio Supercoppa Italiana e Coppa Italia contro la Juventus ai supplementari. Certo, Zhang sogna la seconda stella ma per ora, essendo a fine ottobre, si accontenta degli ottavi. Un ottimo traguardo visto che il sorteggio di fine agosto non era andato poi così bene con Bayern Monaco e Barcellona nel girone.

I 4 anni insieme – Il 26 ottobre è per Zhang una ricorrenza speciale. Lo stesso giorno, ma del 2018, fu eletto presidente dell’Inter. Con lui al vertice i nerazzurri hanno vinto lo scudetto del 2021 con Antonio Conte in panchina, la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia con Simone Inzaghi. Adesso vuole gli ottavi di Champions League: una quindicina di milioni di euro garantiti. continua a leggere l’articolo completo su corriere.it

Steven Zhang, il padre Jindong e lo staff dell’Inter sul tetto della sede nerazzurra in viale della Liberazione (inter.it)

Gli investimenti per l’Inter – Zhang per il club nerazzurro ha investito 700 milioni di euro e ha dovuto convivere con le sempre più stringenti restrizioni economiche imposte dal governo cinese. L’ultimo suo capolavoro, insieme a quello di tutta la dirigenza, è stato il ritorno di Lukaku dal Chelsea. continua a leggere l’articolo completo su corriere.it

Steven Zang – (Getty Images)

Un pensiero riguardo “Zhang: «Inter non in vendita, non sto parlando con nessun investitore» – Zhang e l’Inter: Milano, i kart, le Ferrari, il ballo al Twiga

  1. Credo che era gennaio di 3 anni fa che Zang in una intervista ha detto che cercavano un socio di minoranza, da all’ora le misue del governo cinese, il covid con le evidenti difficoltà economiche che hanno avuto tutte le società. Da all’ora si sono scatenate voci di vendita. Fra le voci l’inter doveva essere venduta a fine luglio anzi era gia fatto tutto mancava solo la ufficialità poi …..Le ultimissime ci sono 4 o 5 possibili compratori DECIDETEVI…. . Personalmente? qualcosa va fatto di sicuro, ma ho fiducia nella dirigenza e nella proprietà Zang. Giusto per rchi ha la memoria corta in 4 anni di presidenta Zang Vinto Uno scudetto , una coppia Italia, una supercoppa, raggiunto per 2 anni di fila gli ottavi di Champion che mancava dal storico Triplette del 2010

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...