7 Dicembre 2015 – Giovanna d’Arco


La Prima della Scala sarà trasmessa in diretta in diversi punti della città, Lunedì 7 Dicembre ore 18.00

Tutte le proiezioni sono ad ingresso libero fino a esaurimento dei posti, salvo dove diversamente indicato
Zona 1  – Teatro dal Verme  – Muba Museo dei bambini – Rotonda della Besana  – Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele II  – Casa Circondariale di Milano San Vittore (ingresso riservato) – Triennale – Salone d’Onore
Zona 2  – Auditorium Gaber della Regione Lombardia – Refettorio Ambrosiano (ingresso riservato)
Zona 3 – Auditorium Valvassori Peroni  – Spazio Oberdan
Zona 4  – Wow Spazio Fumetto  – Circolo Mondini
Zona 5  – ATIR Teatro Ringhiera   – Opera Cardinal Ferrari
Zona 6  – Barrio’s – Piazza Donne Partigiane  – MUDEC
Zona 7  – Spazio Teatro 8  – Teatro Rosetum
Zona 8  – Teatro IN-Stabile interno alla II Casa di reclusione di Milano Bollate
– Casa delle Associazioni e del Volontariato

Zona 9  – Teatro della Cooperativa presso Salone 4 marzo 1894  – MIC Museo Interattivo del Cinema

Giovanna d’Arco al cinema

La Prima del 7 dicembre sarà trasmessa nei seguenti circuiti cinematografici.
In diretta:  Italia: 01 DISTRIBUTION

Estero: CÔTÉ DIFFUSION: Francia
CASTELAO PICTURES: Spagna
20TH CENTURY FOX: Germania 

 In differita:
 SD KOREA: Repubblica di Corea
SONY LIVESPIRE: Giappone
ABRAMORAMA: Usa
PALACE ENTERTAINMENT: Australia
 

Alla Scala il 2016 si inaugura con Puccini


Teatro-alla-Scala-8[1]

Sarà un’opera di Giacomo Puccini a inaugurare la stagione 2016/2017 del Teatro alla Scala di Milano: a svelarlo è stato il sovrintendente Alexander Pereira. “Posso solo dirvi che sarà un grande titolo”, ha precisato Pereira. Si parla di Madama Butterfly. L’ultima volta che un’opera di Puccini inaugurò la stagione scaligera fu nel 1983 con la ‘Turandot’, titolo già ripreso a maggio per l’apertura della stagione di Expo.

milano_scala_disavanzo_contributo_soci[1]