Arese, «guerriglia» politica in Terza categoria: tifosi allo stadio con spranghe e tirapugni


articolo di  Cesare Giuzzi: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/22_ottobre_31/arese-guerriglia-tra-tifosi-in-terza-categoria-fuori-dallo-stadio-con-spranghe-e-tirapugni-4f32a9c3-8c86-4fd9-a963-c5b7f036fxlk.shtml

La squadra di calcio locale, con ultrà di estrema destra, sfidava la Gs Dal Pozzo di Ceriano Laghetto che ha supporter di area anarchica. Polizia e carabinieri hanno bloccato 50 persone 

Due tifoserie che si fronteggiano con tirapugni e bastoni. Destra (estrema) contro sinistra (anarchica e antagonista). La polizia costretta a intervenire per evitare scontri violenti. Una storia molto simile a quanto accade ogni domenica negli stadi italiani, ma stavolta lo scenario non è uno scontro al vertice del campionato ma una «tranquilla» partita di Terza categoria, il più basso livello del calcio dilettantistico. 

Tutto è successo nel pomeriggio di domenica 30 ottobre ad Arese, dove andava in scena la partita tra la squadra locale (che ha un gruppo di tifosi di estrema destra) e la Gs Dal Pozzo di Ceriano Laghetto, club con supporter che fanno capo all’area anarchica (l’ex centro Galipettes) e del mondo antagonista….. continua a leggere su corriere.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...