Archivi del giorno: 8 luglio 2019

La guardia di Finanza sequestra parte dello stadio di Ferrara


Sigilli alla gradinata e alle nuove coperture delle tribune. L’inchiesta vede otto indagati per falso e frode in pubbliche forniture. Spal e Comune sono parte lesa. A rischio inizio campionato al Mazza

articolo: https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/07/08/news/la_guardia_di_finanza_sequestra_parte_dello_stadio_di_ferrara-230694037/

FERRARA – La Guardia di finanza ha sequestrato una parte dello stadio comunale Paolo Mazza di Ferrara: le coperture delle tribune nord ed est e la struttura gradinata. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura ferrarese nell’ambito di un’inchiesta con otto indagati per falso ideologico e frode in pubbliche forniture. Con riferimento alle norme antisismiche, sarebbero emerse presunte irregolarità nelle esecuzioni dei lavori di ampliamento fatti nel 2018, decisi dopo la permanenza in A della Spal.

Tutto ha avuto inizio con la permanenza della squadra spallina in serie A nel campionato di calcio 2018/2019 e la conseguente necessità di ampliare lo stadio sino a 16.000 posti. Dopo alcuni mesi dall’ultimazione dei lavori, una delle imprese sub-appaltatrici coinvolta nell’esecuzione delle opere, ha inviato una diffida all’utilizzo delle strutture poiché sussisterebbero “criticità severe nella esecuzione delle procedure di montaggio tali da esporre gli spettatori a pericoli reali e sussistenti”. continua a leggere

Stevie Wonder, stop ai concerti: trapianto di rene a settembre


Immagine correlata

Stevie Wonder, nome d’arte di Stevland Hardaway Morris, nato con il nome di Stevland Hardaway Judkins (Saginaw, 13 maggio 1950), è un cantautore,  polistrumentista, compositore e produttore discografico statunitense.

articolo: https://www.corriere.it/spettacoli/19_luglio_07/stevie-wonder-stop-concerti-trapianto-rene-settembre-2cd4434a-a081-11e9-b20c-12356eab285e.shtml

Stevie Wonder ha sorpreso i suoi fan durante il suo live londinese annunciando che per un po’ di tempo non farà concerti dal vivo per poter ricevere un trapianto di rene in settembre. La leggenda della musica, 69 anni, ha fatto l’annuncio dopo aver eseguito «Superstition» alla fine di un impeccabile concerto del British Summer Time nel vasto Hyde Park di Londra. Ha spiegato di aver annunciato l’intervento per mettere a tacere i rumors e ha rassicurato i fan: «tutto andrà bene», ha detto.

«Farò ancora tre concerti e poi una paura — ha spiegato il cantante —. Dovrò subire un intervento chirurgico. Mi verrà trapiantato un rene alla fine del prossimo mese di settembre». Wonder ha fatto sapere di aver trovato un donatore e di essere un buone condizioni di salute, annuncio su cui è scattato il lungo applauso di una folla adorante di decine e decine di migliaia di persone che si estendeva dal palco a perdita d’occhio. continua a leggere

Stevie Wonder LIVE 2018

Stevie Wonder live at Musikladen, 1974