La guardia di Finanza sequestra parte dello stadio di Ferrara


Sigilli alla gradinata e alle nuove coperture delle tribune. L’inchiesta vede otto indagati per falso e frode in pubbliche forniture. Spal e Comune sono parte lesa. A rischio inizio campionato al Mazza

articolo: https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/07/08/news/la_guardia_di_finanza_sequestra_parte_dello_stadio_di_ferrara-230694037/

FERRARA – La Guardia di finanza ha sequestrato una parte dello stadio comunale Paolo Mazza di Ferrara: le coperture delle tribune nord ed est e la struttura gradinata. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura ferrarese nell’ambito di un’inchiesta con otto indagati per falso ideologico e frode in pubbliche forniture. Con riferimento alle norme antisismiche, sarebbero emerse presunte irregolarità nelle esecuzioni dei lavori di ampliamento fatti nel 2018, decisi dopo la permanenza in A della Spal.

Tutto ha avuto inizio con la permanenza della squadra spallina in serie A nel campionato di calcio 2018/2019 e la conseguente necessità di ampliare lo stadio sino a 16.000 posti. Dopo alcuni mesi dall’ultimazione dei lavori, una delle imprese sub-appaltatrici coinvolta nell’esecuzione delle opere, ha inviato una diffida all’utilizzo delle strutture poiché sussisterebbero “criticità severe nella esecuzione delle procedure di montaggio tali da esporre gli spettatori a pericoli reali e sussistenti”. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...