Archivi del mese: maggio 2018

Giornata mondiale contro il tabacco


Risultati immagini per giornata mondiale contro il tabacco

articolo: http://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2018/05/30/news/giornata_del_fumo_fra_i_giovani_uno_su_dieci_e_consumatore_abituale_di_tabacco-197733062/

SIGARETTE spente per 24 ore. Un gesto simbolico per salvare la salute visto che il tabagismo coinvolge quasi una persona su 4 e rappresenta una delle principali cause di morte nel nostro Paese: si contano ogni anno da 70.000 a 83.000 decessi e oltre il 25% avviene tra i 35 e i 65 anni di età. La Giornata mondiale senza tabacco, proclamata dall’Organizzazione mondiale della sanità, che quest’anno affronta il rapporto fra Tabacco e malattie cardiache, è l’occasione per fare il punto su questo tema. continua a leggere

Zidane lascia …..


‘E’ ora di cambiare, per me e per il Real’

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2018/05/31/zidane-lascio-il-real-madrid_14a6e9ff-0acd-4a8e-8a48-19d21eb6d795.html

“Ho preso la decisione di non essere più l’allenatore del Real Madrid, e l’ho detto al presidente. E’ un momento strano ma dovevo farlo adesso”. Zinedine Zidane annuncia così la propria decisione di lasciare il Real”. Accanto a Zidane in conferenza stampa c’è il presidente del Real Florentino Perez: “questa sua decisione mi ha colto totalmente di sorpresa, ma non sono riuscito a fargli cambiare idea. Ora gli dico che ci rivedremo. Se ha bisogno di una pausa è giusto che se la prenda”.

Florentino Pérez sobre el adiós de Zidane: “Es un día triste como presidente, pero volverá”

Traduzione: Florentino Pérez sull’addio di Zidane: “È un giorno triste come presidente, ma tornerà”

Immagine

La Costituzione Italiana:


Premere il Link qui sotto

 https://www.senato.it/documenti/repository/istituzione/costituzione.pdf

oppure: 

Frana in Valtellina:


isolati Madesimo e Campodolcino

articolo: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2018/05/30/frana-isolati-madesimo-e-campodolcino_f0b741ef-c64c-413b-9fdf-1ccb95d893d3.html

Resta ancora chiusa la strada statale 36 dello Spluga e quindi sono isolati i 1500 abitanti dei centri turistici di Medesimo e Campodolcino, dopo la frana che si è staccata ieri nel territorio comunale di San Giacomo Filippo (Sondrio). L’80% della montagna a rischio crollo si è riversato ieri pomeriggio sul fondovalle, come atteso da Arpa Lombardia che monitora la zona e il maxi-dissesto dal 2017. continua a leggere

Caduta pochi minuti fa la frana (o parte di essa) di Gallivaggio, nel comune di San Giacomo Filippo in Valchiavenna, dove il 14 aprile scorso si era verificato il distacco di alcuni massi che avevano raggiunto la sede stradale. Al momento non si hanno notizie sui danni alle cose, sembra dalle prime informazioni che il Santuario e il ponte non siano stati danneggiati gravemente. Ovviamente la strada statale 36 è chiusa.

Sopra la frana di Gallivaggio in elicottero

Real Madrid, c’è un problema:


in bacheca non c’è più spazio per le coppe

Real Madrid, c'è un problema: in bacheca non c'è più spazio per le coppe

La sala trofei nello stadio Santiago Bernabeu 

articolo: http://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2018/05/29/news/real_madrid_champions_league_bacheca-197651905/

La squadra di Zidane fa incetta di trofei ma deve risolvere un inconveniente: serviranno modifiche nel museo del club per fare spazio alla tredicesima Champions League conquistata a Kiev. Per il momento, il trofeo è stato esposto in una vetrina a parte, in attesa di trovare posto insieme alle altre 12 coppe. continua a leggere

28 maggio 1974, La strage di piazza della Loggia


La strage di piazza della Loggia è stato un attentato terroristico compiuto il 28 maggio 1974 a Brescia, nella centrale piazza della Loggia. Una bomba nascosta in un cestino portarifiuti fu fatta esplodere mentre era in corso una manifestazione contro il terrorismo neofascista indetta dai sindacati e dal Comitato Antifascista con la presenza del sindacalista della CISL Franco Castrezzati, dell’On. Adelio Terraroli del PCI e del segretario della camera del lavoro di Brescia Gianni Panella. L’attentato provocò la morte di otto persone e il ferimento di altre centodue.

A Brescia commemorazione dopo sentenza

Otto rintocchi delle campane come i morti in Piazza della Loggia

articolo: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2018/05/28/a-brescia-commemorazione-dopo-sentenza_ee9a27d1-dcb3-4d31-b276-b516030b026c.html

(ANSA) – BRESCIA, 28 MAG – Alle 10.12 come nell’orario dello scoppio della bomba, con otto rintocchi delle campane, tanti quante le vittime, si è aperta a Brescia la commemorazione della strage di Piazza della Loggia del 28 maggio 1974.
    “In questi 44 anni da questa piazza è passata la storia della Repubblica. Nei 44 anni trascorsi dal 1974 siamo stati presidio democratico contro il fascismo” ha detto il segretario della Cgil di Brescia Silvia Spera, mentre è assente Maurizio Landini che sarebbe dovuto salire sul palco.
    “Siamo in questa piazza – ha aggiunto Spera – per la prima volta dopo la sentenza definitiva della Cassazione. Una sentenza che ci conferma che tanti mancano ancora all’appello della giustizia per questa strage”. continua a leggere

Il 29 maggio 1985 – Heysel, la notte del calcio. La tragedia, la morte e il dolore


Targa commemorativa allo stade Roi Baudouin, ex Heysel, di Bruxelles.

Heysel (1).jpg

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2015/05/23/heysel-la-notte-del-calcio.-la-tragedia-la-morte-e-il-dolore-_caa58c93-fa86-4bff-a423-1abcc190006d.html

Sono trascorsi 33 anni dalla tragedia dell’Heysel: il 29 maggio 1985 è la notte più buia del calcio mondiale. I tifosi juventini – 32 erano italiani – andati a Bruxelles con la speranza di festeggiare la prima Coppa dei Campioni bianconera trovarono una morte orribile nel settore Z dello stadio, travolti dalla furia degli hooligans inglesi ubriachi, schiacciati contro le balaustre o precipitati dalle gradinate, poco prima che iniziasse la finale Juve-Liverpool. Morti, però, anche per l’inadeguatezza dell’Heysel e dei servizi di sicurezza ed ordine pubblico.

Heysel Stadium Disaster (1985). Un giorno che ha fatto tremare il mondo. Il 29 maggio 1985, un’ora prima della finale della Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool, i tifosi del Liverpool hanno aperto una barriera. I fan della Juventus sono stati schiacciati contro un muro nello stadio Heysel di Bruxelles, in Belgio

articolo: https://it.wikipedia.org/wiki/Strage_dell%27Heysel#cite_note-12

Le vittime: 

Le vittime della strage furono trentanove; tra parentesi l’età.

Nazionalità Morti
Italia Italiani 32
Belgio Belgi 4
Francia Francesi 2
Regno Unito Britannico 1
Totale 39
  1. Rocco Acerra (28)
  2. Bruno Balli (50)
  3. Alfons Bos (35)
  4. Giancarlo Bruschera (35)
  5. Andrea Casula (10)
  6. Giovanni Casula (44)
  7. Nino Cerullo (24)
  8. Willy Chielens (41)
  9. Giuseppina Conti (17)
  10. Dirk Daeneckx (38)
  11. Dionisio Fabbro (51)
  12. Jaques François (45)
  13. Eugenio Gagliano (35)
  14. Francesco Galli (25)
  15. Giancarlo Gonnelli (45)
  16. Alberto Guarini (21)
  17. Giovacchino Landini (50)
  18. Roberto Lorentini (31)
  19. Barbara Lusci (58)
  20. Franco Martelli (22)
  21. Loris Messore (28)
  22. Gianni Mastroiaco (20)
  23. Sergio Bastino Mazzino (38)
  24. Luciano Rocco Papaluca (38)
  25. Luigi Pidone (31)
  26. Benito Pistolato (50)
  27. Patrick Radcliffe (38)
  28. Domenico Ragazzi (44)
  29. Antonio Ragnanese (29)
  30. Claude Robert (27)
  31. Mario Ronchi (43)
  32. Domenico Russo (28)
  33. Tarcisio Salvi (49)
  34. Gianfranco Sarto (47)
  35. Amedeo Giuseppe Spolaore (55)
  36. Mario Spanu (41)
  37. Tarcisio Venturin (23)
  38. Jean Michel Walla (32)
  39. Claudio Zavaroni (28)
alessandro54

un pò di tutto e di più..................

Giorgio Perlasca

un pò di tutto e di più..................

PGT e VAS di Cesano Boscone

Costruiamo insieme il futuro della nostra città!

In my viewfinder

Photography, Art, Italian photographer, Massimo S. Volonté Fotografo

alessandro54

un pò di tutto e di più..................

In the Land of Grey and Pink

Settanta e dintorni...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: