Milano, posticipata l’accensione dei caloriferi: slitta al 29 ottobre. Ma dal weekend è previsto maltempo


articolo di  Redazione Milano: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/22_ottobre_18/milano-posticipata-accensione-caloriferi-slitta-29-ottobre-5bf14c00-78a7-4e9e-87b8-e787b0fccxlk.shtml?refresh_ce

L’ordinanza motivata dalle temperature insolitamente alte per la stagione, dalla forte concentrazione di smog di questi giorni e dall’esigenza di ridurre i consumi

A Milano niente riscaldamento acceso fino al 29 ottobre: complici il caldo di questi giorni, l’aumento del Pm10 nell’aria e il bisogno di ridurre i consumi di energia, il sindaco Giuseppe Sala ha firmato una ordinanza per posticipare l’accensione. Questo non vale però per ospedali, cliniche, case di cura e ricovero per azioni e minori, nonché per le strutture protette per l’assistenza ed il recupero dei tossicodipendenti e di altri soggetti affidati a servizi sociali.

 E non vale nemmeno per scuole materne, asili nido oltre a piscine, saune ed edifici adibiti ad attività industriali e artigianali. L’ordinanza è in continuità con il Dl Cingolani, ovvero il piano nazionale di contenimento dei consumi di gas, che prevede l’introduzione di limiti di temperatura, di ore giornaliere di accensione e di durata del periodo di riscaldamento.

Secondo le previsioni meteo, però, già da venerdì 21 ottobre ci sarà un calo delle temperature con possibilità di precipitazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...