Archivi categoria: Esteri

Gran Bretagna, esplode edificio a Leicester


arleicester-kFiB-U43440998941674CCE-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443colo: https://www.corriere.it/esteri/18_febbraio_25/gran-bretagna-esplode-edificio-leicester-bc2c642a-1a6b-11e8-abf0-5b17233f1e2b.shtml

Una palazzina è stata sventrata da una forte esplosione: i resti sono in fiamme. I soccorsi in azione: quattro morti, un ferito grave

Un’esplosione ha sventrato un edificio a Leicester, 150 chilometri a nord-ovest di Londra. Intorno alle 19 ora locale (le 20 in Italia) una deflagrazione a distrutto una palazzina che sorgeva, identica ad altre, su Hinckley Road. Lo riportano le principali emittenti britanniche, tra cui Sky News e la Bbc. I resti della casa sono in fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che stanno cercando eventuali sopravvissuti tra le macerie e di spegnere l’incendio. Ci sono quattro morti e un ferito in gravi condizioni. Non sono chiare le cause dell’esplosione, che sembra sia avvenuta in un minimarket e ha distrutto lo stabile che lo ospitava. Ai due piani superiori, degli appartamenti. La polizia lo ha definito un «incidente grave».

Traduzione: C’è stato un grave incidente in Hinckley Road, Leicester. Tutti i servizi di emergenza si stanno attualmente occupando di questo. Carlisle Street e parte di Hinckley Road sono state chiuse. Evitare l’area.

Foto gallery : https://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/18_febbraio_25/esplosione-leicester-edificio-fiamme-7d5be462-1a6d-11e8-abf0-5b17233f1e2b.shtml

 

Iran, esplosioni in un deposito missilistico di Teheran


articolo: https://www.repubblica.it/esteri/2020/07/10/news/iran_esplosioni_a_teheran-261498143/

L’esplosionea a Teheran (foto da Twitter / Le plume libre) 

Iran, esplosioni in un deposito missilistico di Teheran

Teheran, 10 luglio 2020 – Alcune esplosioni sono state udite nei quartieri occidentali della capitale iraniana Teheran, circa un’ora fa. Lo riferisce Mehrnews, citando informazioni circolate sui social media, aggiungendo che il forte rumore ha creato panico tra i residenti.

Al boato sarebbe seguito il rumore delle sirene di veicoli antincendio e delle ambulanze. In diverse abitazioni è venuta a mancare l’elettricità. Secondo alcuni media, le esplosioni provenivano da un deposito missilistico delle Guardie Rivoluzionarie a ovest della città