Archivi del giorno: 1 ottobre 2018

Addio Stelvio Cipriani, scrisse Anonimo veneziano


Immagine correlata

Stelvio Cipriani (Roma, 20 agosto 1937 – Roma, 1° ottobre 2018) è stato un  musicista e compositore italiano. Autore di colonne sonore cinematografiche, sin da giovane è stato avviato allo studio della musica.

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2018/10/01/e-morto-il-maestro-stelvio-cipriani_0181b5e8-d594-4c02-a0d2-3693b65e3c18.html

E’ morto a Roma il maestro Stelvio Cipriani, all’età di 81 anni, nella casa di cura in cui era ricoverato dallo scorso dicembre. Lo confermano fonti vicine dalla famiglia. Compositore ed autore di colonne sonore cinematografiche, ha firmato le musiche per Anonimo veneziano e di La polizia ringrazia, dalle quali ottiene notevole popolarità.

È morto Charles Aznavour,


È morto Charles Aznavour, uno dei più amati e grandi chansonnier francesi.

Immagine correlata

Charles Aznavour, nome d’arte di Chahnourh Varinag Aznavourian  (armeno; Parigi, 22 maggio 1924 – Mouriès, 1º ottobre 2018), è stato un cantautore, attore e diplomatico francese di origine armena.

È stato insignito della Legion d’Onore per il lustro dato alla Francia, era ambasciatore dell’Armenia in Svizzera dal 12 febbraio 2009.

Aznavour cantava in sette lingue e ha venduto oltre 300 milioni di dischi nel mondo.

È morto Charles Aznavour, uno dei più amati e grandi chansonnier francesi.

articolo: http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2018/10/01/news/morto_charles_aznavour-207850631/

Il cantautore, nato a Parigi il 22 maggio 1924 ma di origini armene, si è spento all’età di 94 anni. L’ultima sua volta su un palco italiano è stato lo scorso anno.

Charles Aznavour- Ed io tra di voi (1967)

Charles Aznavour – Concert au Palais des congrès 2004

È morto il chitarrista Otis Rush, bluesman mancino di Chicago


Risultati immagini per Otis Rush

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Otis_Rush

Otis Rush (Philadelphia, 29 aprile 1934 – Chicago, 29 settembre 2018) è stato un chitarrista e cantautore statunitense, tra i massimi esponenti del cosiddetto West Side Chicago blues. Il suo stile ha influenzato molti chitarristi rock-blues degli anni sessanta e settanta tra cui Mike Bloomfield, Eric Clapton, e Carlos Santana. Nel 1984 è stato inserito nella Blues Hall of Fame

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2018/09/30/news/e_morto_otis_rush_chitarrista_blues_mancino_di_chicago-207757722/

A 84 anni se n’è andato the King of the hill, come veniva chiamato. Il suo sound ha influenzato chitarristi come Carlos Santana e Eric Clapton.

Non suonava solo la ‘musica del diavolo’. Lo faceva anche con ‘la mano del diavolo’. Otis Rush, chitarra leggendaria del Chicago Blues, era mancino. Come Jimi Hendrix, Toni Iommi o Paul McCartney. Ma suonava la sua Epiphone Riviera in maniera anomala: semplicemente girandola, senza invertire l’ordine delle corde. Otis è morto a 84 anni a Chicago, la città che lo aveva accolto e adottato nel 1948.

Otis Rush – London 1983

OtisRush in Concert

Otis Rush,est l’un des leaders de la scène Blues. Il est gaucher, mais à la différence de beaucoup de guitaristes gauchers, il joue d’un instrument pour droitier à l’envers sans en changer les cordes (upside down).en public au broadway Studio à San Francisco 1999

Traduzione: https://translate.google.it

Otis Rush, è uno dei leader della scena Blues. È mancino, ma a differenza di molti chitarristi mancini, suona uno strumento di mano destra capovolto senza cambiare le corde (a testa in giù) .su pubblico al Broadway Studio di San Francisco 1999