Archivi del mese: novembre 2018

Serie C, ufficiale: “Errore tecnico dell’arbitro”


Cuneo-Entella si ripeterà

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/legapro/2018/11/30/news/serie_c_ufficiale_errore_tecnico_dell_arbitro_cuneo-entella_si_ripetera_-213041332/

Serie C, ufficiale: "Errore tecnico dell'arbitro", Cuneo-Entella si ripeteràUna foto della sfida tra Entella e Alessandria (foto twitter virtus entella) 

Il giudice sportivo ha decretato la ripetizione della gara, terminata 1-1, per la mancata espulsione per doppia ammonizione di Simone Paolini. Il risultato conseguito sul campo è stato annullato e il giocatore dei piemontesi squalificato un turno

ROMA – Cuneo-Virtus Entella, gara del campionato di Serie C, si rigiocherà. La decisione, ovvia dopo il clamoroso errore arbitrale ammesso dallo stesso direttore di gara, il sig. Perenzoni, è stata formalizzata dal giudice sportivo che ha parlato di “errore tecnico” per la mancata espulsione dopo un secondo cartellino giallo del calciatore Simone Paolini.

ERRORE TECNICO – Il giudice ha, infatti, rilevato: “che nella gara in oggetto, al minuto 45 del secondo tempo, l’arbitro procedeva all’ammonizione del calciatore Simone Paolini N. 24 della società Cuneo, il quale era già stato ammonito al minuto 16 del secondo tempo; che, come risulta dagli atti ufficiali nonché dalla distinta consegnata dall’arbitro alle società, come da prassi al termine della gara, alla predetta doppia ammonizione non ha fatto seguito la necessaria espulsione del calciatore; che tale mancato provvedimento ha creato un non superabile squilibrio nel potenziale tecnico delle squadre contendenti, negli ultimi 4 (quattro) minuti dello svolgimento della gara; che tale situazione non permette di ritenere conforme alle regole il complessivo svolgimento della gara ed il risultato maturato sul campo; che risulta pertanto accertato l’errore tecnico da parte dell’Arbitro”. continua a leggere

Allarme ghiacciai Gran Paradiso, sciolti 130 metri


Risultati immagini per ghiacciai Gran Paradiso

articolo: http://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/clima/2018/11/29/allarme-ghiacciai-gran-paradiso-sciolti-130-metri_084023e1-99e5-448c-ad15-d8cf5411b0a4.html

Le temperature elevate della scorsa estate hanno fatto ‘evaporare’ ben 130 metri del ghiaccio del Grand Etret, in Valsavarenche (Aosta), nel cuore del Parco nazionale del Gran Paradiso. Un record per un ghiacciaio che dal 2000 ha perso quasi un terzo della sua superficie. Il dato emerge dal monitoraggio effettuato nel 2018 su 57 siti dal Corpo di sorveglianza dell’Ente Parco, in collaborazione con gli operatori del Comitato Glaciologico Italiano. continua a leggere

Libertadores: River-Boca il 9-12 a Madrid


articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2018/11/29/libertadoresriver-boca-il-9-12-a-madrid_43085051-fa5e-44d3-a0a5-04dbf7d02f1f.html

 La Conmebol ha annunciato che la finale di ritorno della Coppa Libertadores fra River Plate e Boca Juniors (2-2 all’andata) si giocherà domenica 9 dicembre nello stadio Santiago Bernabeu, con inizio alle 16.30, ora locale.

In relazione agli incidenti che hanno impedito la disputa del match di domenica scorsa a Buenos Aires, la commissione disciplinare della Confederazione sudamericana ha inflitto al River la sanzione di due partite a porte chiuse nel 2019, oltre ad un multa di 400mila dollari.

Premere LINK : https://alessandro54.com/2018/11/25/libertadores-conmebol-oggi-non-si-gioca/

Torino: torna Mazzarri, ok da medici


articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2018/11/29/torino-torna-mazzarri-ok-da-medici_cf2814f5-a8fa-40df-bc2e-c0c4eb502bac.html 

Walter Mazzarri torna sul campo. A sei giorni dal malore, il tecnico granata ha diretto oggi pomeriggio l’allenamento al Filadelfia. Quasi sicuramente sarà in panchina domenica pomeriggio in Torino-Genoa. “Il Torino Football Club – è la nota della società – è lieta di comunicare che l’allenatore Walter Mazzarri ha completato tutti gli accertamenti cui è stato sottoposto e da oggi ha regolarmente ripreso l’attività professionale”.

https://twitter.com/TorinoFC_1906?lang=it

Il Torino Football Club è lieto di comunicare che l’allenatore Walter Mazzarri ha completato tutti gli accertamenti cui è stato sottoposto e da oggi ha regolarmente ripreso l’attività professionale.

 

Milano, si accende


Manca più di un mese, ma a Milano il Natale è già nell’aria. 

brilla l’albero di Swarovski in Galleria: prove di accensione

Prove tecniche di accensione delle 36mila luci dell’albero di Natale in Galleria a Milano, firmato anche quest’anno da Swarovski. La cerimonia di inaugurazione dell’albero alto 12 metri sarà il 4 dicembre alle 17.30

Milano, brilla l'albero di Swarovski in Galleria: prove di accensione

Milano, brilla l'albero di Swarovski in Galleria: prove di accensione

Corso Buenos Aires: la via dello shopping addobbata per Natale

Milano, si accende corso Buenos Aires: la via dello shopping addobbata per Natale

Milano, si accende corso Buenos Aires: la via dello shopping addobbata per Natale

Sui Navigli si può già ammirare lo spettacolo delle luminarie accese che si riflettono nello specchio d’acqua: ed è caccia allo scatto perfetto

 lo spettacolo delle luminarie accese sui Navigli

Milano, è già aria di Natale: lo spettacolo delle luminarie accese sui Navigli

{}

Milano, è già aria di Natale: lo spettacolo delle luminarie accese sui Navigli

Le luminarie sui caselli di Porta Venezia (Lapresse)

Natale, accese le tradizionali luminarie di Porta Venezia / FOTO

Natale, accese le tradizionali luminarie di Porta Venezia / FOTO

Il reggae è ‘patrimonio dell’umanità’: la decisione dell’Unesco sulla musica giamaicana


Lo stile musicale nato in Giamaica ha ricevuto la denominazione dal comitato speciale dell’organizzazione che ne ha sottolineato il ‘contributo’ alla presa di coscienza internazionale “sulle questioni di ingiustizia, resistenza, amore e umanità”

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2018/11/29/news/unesco_reggae_patrimonio_dell_umanita_-212934890/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P1-S1.6-T1

La musica reggae, i cui ritmi hanno trovato fama mondiale grazie a Bob Marley, ha conquistato un posto nella lista dei tesori culturali globali delle Nazioni Unite. L’Unesco ha infatti aggiunto il genere musicale originario della Giamaica alla sua lista di patrimoni mondiali immateriali dell’umanità, ritenuto quindi degno di protezione e promozione.

Il comitato speciale dell’organizzazione, riunito a Port-Louis, capitale delle Mauritius, ha sottolineato la forza di quella musica alla presa di coscienza internazionale “sulle questioni di ingiustizia, resistenza, amore e umanità” per merito non solo del più famoso dei suoi esponenti, Bob Marley, che fece conoscere al mondo il caratteristico groove che connota il reggae, ma di moltissimi altri colossi del genere, come Peter Toshcontinua a leggere

Bob Marley – Could You Be Loved (Live)

Bob Marley & the Wailers 7-21-1979 Live Full Show

Olimpiadi 2026, il tandem Milano-Cortina si presenta al mondo: a Tokyo svelati logo e videospot


Olimpiadi invernali 2026, sfida di loghi tra Milano-Cortina e Stoccolma

{}

 

TOKYO – E’ nata in modo rocambolesco, dopo le tensioni e le polemiche con Torino e quel primo strappo con il governo che, rinunciando ad appoggiare il “tridente”, sembrava aver fatto tramontare il sogno olimpico. Poi il rilancio dei governatori di Lombardia e Veneto e del sindaco Sala: “Noi restiamo in campo”.  E ora, è proprio su quell’alleanza inedita tra Milano e Cortina, tra la città più internazionale d’Italia e la neve delle Dolomiti, che la squadra dei Giochi invernali del 2026 punta tutte le sue carte per conquistare il Cio.

Calgary si sfila, in gara restano Stoccolma e Milano-Cortina

Un’unione rappresentata nello stesso logo svelato ufficialmente a Tokyo, davanti agli oltre mille delegati riuniti in Giappone per l’assemblea dei Comitati olimpici nazionali. Un simbolo che, usando il tricolore, fonde insieme il profilo del Duomo e quello delle montagne. Un messaggio replicato nelle immagini del video che, sulle note del Rondò Veneziano, ha spedito al mondo le prime cartoline dalle due città che si contendono con Stoccolma i cinque cerchi. continua a leggere