Niccolò Fabi: “Mi prendo una pausa, ma non dico addio alla musica”


Per il cantautore si chiude un ciclo dopo il concerto del 26 novembre a Roma: il 2 settembre un live dedicato alla figlia scomparsa nel 2010

Lasciarsi un giorno a Roma – Niccolò Fabi live @ Indiegeno Festival 2017

Dopo il concerto del 26 novembre al Palalottomatica di Roma si prenderà una pausa. Per “capire dove andare a parare“: “Mi dedicherò agli affetti, agli amici. Ridarò attenzione a certe dinamiche della vita che ho trascurato in questi anni“, racconta a La Stampa. Fabi, però, su Facebook sottolinea che il suo non è un addio alla musica.

Il 2 settembre a Porino, Niccolò sarà sempre alle prese con il concerto benefico “Le parole di Lulù“, dedicato alla memoria della piccola Olivia, figlia di Fabi scomparsa nel 2010 a causa di una meningite.

Facciamo Finta – Niccolò Fabi – Masseria Mangiato

Molto è cambiato da quel 2010 – spiega – quella giornata e le sue edizioni successive sono state un obbligo morale ed emotivo. Successivamente è diventata una scelta vera. All’inizio era il compleanno di nostra figlia, oggi è a tutti gli effetti una festa per i bambini alla quale si unisce l`aiuto economico per un progetto che si dedichi ai bimbi più in difficoltà“.

Le parole di Lulù per i bambini del quartiere Tamburi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...