Sampdoria, Ferrero: sequestro dei beni per indagine della Guardia di Finanza


Il numero uno del club doriano coinvolto in una indagine della Guardia di Finanza con altre tre persone. Tra i reati ipotizzati appropriazione indebita e impiego di denaro di provenienza illecita. Il club replica: “Noi corretti”

articolo: www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Sampdoria/28-11-2018/samp-guai-il-presidente-ferrero-scatta-sequestro-beni-310800879207.shtml

Massimo Ferrero, 67 anni, presidente della Samp. AnsaMassimo Ferrero, 67 anni, presidente della Samp. Ansa

Brutte notizie in casa Sampdoria. Il presidente della società blucerchiata, Massimo Ferrero, è coinvolto in una indagine del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, che riguarda anche altre persone. La Guardia di Finanza sta dunque eseguendo un decreto di sequestro nei confronti del presidente. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono appropriazione indebita, truffa, emissione e utilizzo di fatture false, autoriciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita. Scarno il comunicato del club blucerchiato: “In merito alle notizie pubblicate dagli organi di stampa, il CdA di U.C. Sampdoria precisa che si tratta degli stessi fatti di cui al comunicato del 3 luglio 2017 ed è sicuro della correttezza del proprio operato, altrettanto fiducioso rispetto al lavoro della Magistratura”.

I DETTAGLI — continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...