L’alluvione di Firenze 50 anni fa: la città “è un grande lago nelle tenebre”


articolo: https://it.wikipedia.org/wiki/Alluvione_di_Firenze_del_4_novembre_1966

L’alluvione di Firenze del 4 novembre 1966 fa parte di una serie di straripamenti del fiume Arno che hanno mutato, nel corso dei secoli, il volto della città di Firenze. Avvenuta nelle prime ore di venerdì 4 novembre 1966 a seguito di un’eccezionale ondata di maltempo, fu uno dei più gravi eventi alluvionali accaduti in Italia, e causò forti danni non solo a Firenze, ma anche a Pisa, in gran parte della Toscana e, più in generale, in tutto il paese.

FIRENZE alluvione ARNO ESONDAZIONE Documentario ARTIGIANALE

Firenze 4 dicembre 1966, l’Alluvione

Firenze, 1966: le voci disperate di quell’alluvione

Alle 21:42 del 4 novembre 1966 l’ANSA riassume così l’alluvione di Firenze che aveva cominciato a raccontare dalle 6.51, dando la notizia che “L’ Arno e’ straripato, in Firenze, poco prima delle cinque, all’ altezza della localita’ Rovezzano, in un breve tratto del lungarno Acciaioli e del lungarno delle Grazie“. I lanci successivi documentano il crescendo del dramma: la gente “comincia a lasciare le abitazioni o, chi non ha fatto in tempo, a rifugiarsi, dove possibile, ai piani superiori” (ore 8.15), le acque “stanno invadendo il centro della città” (ore 9.30), “in alcune zone hanno già superato il piano terreno delle case”.

articolo completo – http://www.ansa.it/sito/notizie/speciali/editoriali/2016/10/25/lalluvione-del-66-firenze-un-lago-nelle-tenebre_8dfc1b30-c35e-4a84-af49-e2817ad5ee21.html

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...