Archivi del giorno: 3 novembre 2017

Parma, accordo definitivo:


Jiang Lizhang sarà presidente con il 60% di quote del club

cessione parma cinesi desports

articolo: http://www.calcioefinanza.it/2017/11/03/parma-accordo-jiang-lizhang-presidente/

Parma, Jiang Lizhang nuovo presidente: «La società Parma Calcio 1913 è lieta di comunicare il completamento di tutti i processi necessari alla conclusione dell’accordo siglato nel mese di Giugno con Jiang Lizhang.

Nei giorni scorsi è stata depositata su un conto bancario italiano la provvista necessaria alla chiusura dell’ultima parte dell’operazione, mentre nelle scorse settimane sono state rispettate tutte le scadenze concordate relative al rafforzamento finanziario di Parma Calcio 1913.

Il nuovo azionista di maggioranza salirà come previsto al 60%, con Nuovo Inizio – che riunisce i principali industriali del territorio – al 30% e l’iniziativa di azionariato diretto PPC al 10%, a completare il nuovo assetto proprietario del Parma Calcio.

Jiang Lizhang sarà a Parma il prossimo 15 e 16 novembre per effettuare il completamento formale dell’operazione, per partecipare al CDA che lo nominerà ufficialmente Presidente del Parma Calcio 1913 e per una conferenza stampa di presentazione alla città’, negli orari e modalità che verranno prossimamente indicati».

Chi è Jiang Lizhang

Parma calcio, la giornata crociata del futuro presidente Jiang Lizhang

Fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/Jiang_Lizhang

Jiang Lizhang ( cinese : 蒋立 章 ) è un imprenditore cinese che possiede Granada CF della La Liga , dopo aver acquistato una quota di controllo per oltre 37 milioni di euro.  È anche parte del Minnesota Timberwolves del NBA , avendo comprato il 5% del franchise per circa 45 milioni di euro.  Ha fondato Desports nel 2004 e ha venduto la società di marketing sportivo nel 2015.  Inoltre possiede il 60% di Parma Calcio 1913 , dopo aver acquistato la propria quota nel giugno 2017. Nel gennaio 2017 ha acquistato il 90% Chongqing Dangdai Lifan FC .

A partire dalla fine del 2016 sta lavorando all’acquisto di un gruppo di calcio belga della seconda divisione OHL, breve per Oud-Heverlee Leuven. Questo a grande dispiacere della comunità locale e dei tifosi e dei politici locali poiché la città di Leuven è il maggiore stakeholder nel club e proprietario della terra su cui è costruito lo stadio del club.

SERIE A TIM – Designazioni 12ª Giornata di Andata 02/11/2017, 12:30


Fonte: http://www.aia-figc.it/dettaglio.asp?ID=14434

02/11/2017, 12:30

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la dodicesima giornata di andata del Campionato di Serie A 2017/18 in programma domenica 5 novembre alle ore 15.00.

ATALANTA – SPAL – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 18:00

  • Arbitro: CHIFFI
    Assistenti: VUOTO – BOTTEGONI 
    IV: GAVILLUCCI 
    VAR: VALERI 
    AVAR: GIALLATINI 

BOLOGNA – CROTONE – Sabato 04 novembre 2017 – ore: 18:00 

  • Arbitro: PASQUA
    Assistenti: SCHENONE – LA ROCCA 
    IV: FOURNEAU 
    VAR: MAZZOLENI 
    AVAR: TEGONI 

CAGLIARI – H. VERONA – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 15:00

  • Arbitro: GUIDA
    Assistenti: MELI – COLAROSSI 
    IV: MARINI 
    VAR: MARESCA 
    AVAR: CARBONE

CHIEVO – NAPOLI – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 15:00

  • Arbitro: MASSA
    Assistenti: LO CICERO – FIORITO 
    IV: MINELLI 
    VAR: MARIANI 
    AVAR: MARTINELLI

FIORENTINA – ROMA – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 15:00

  • Arbitro: DI BELLO
    Assistenti: PASSERI – RANGHETTI 
    IV: CALVARESE 
    VAR: FABBRI 
    AVAR: AURELIANO 

GENOA – SAMPDORIA – Sabato 04 novembre 2017 – ore: 20:45

  • Arbitro: IRRATI
    Assistenti: DOBOSZ – MARRAZZO 
    IV: GIACOMELLI 
    VAR: ROCCHI 
    AVAR: PINZANI 

INTER – TORINO – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 12:30 

  • Arbitro: ORSATO
    Assistenti: DI FIORE – MANGANELLI 
    IV: ABBATTISTA 
    VAR: TAGLIAVENTO 
    AVAR: ALASSIO

JUVENTUS – BENEVENTO – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 15:00

  • Arbitro: ABISSO
    Assistenti: TASSO – TOLFO 
    IV: PICCININI 
    VAR: DOVERI 
    AVAR: ROS 

LAZIO – UDINESE – Domenica 05 novembre 2017 – ore: 15:00

  • Arbitro: BANTI
    Assistenti: DEL GIOVANE – GORI 
    IV: SERRA 
    VAR: MANGANIELLO 
    AVAR: DI MARTINO 

SASSUOLO – MILAN – Sabato 04 novembre 2017 – ore: 20:45

  • Arbitro: DAMATO
    Assistenti: PAGANESSI – LIBERTI 
    IV: RAPUANO 
    VAR: PAIRETTO 
    AVAR: VIVENZ

Report medico GHOULAN


Fonte: http://www.legaseriea.it/it/sala-stampa/notizie/info/report-medico-ghoulam

Faouzi Ghoulam stamattina è stato visitato dal Professor Mariani a Villa Stuart. Il difensore azzurro si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la rottura totale del legamento crociato anteriore destro.

Ghoulam verrà operato domattina

www.sscnapoli.it

Lega Nazionale Professionisti Serie A


COMUNICATO UFFICIALE N. 80 DEL 31 ottobre 2017

SOCIETA’ – Il Giudice sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso dell’undicesima giornata andata  sostenitori delle Società Atalanta e Roma hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente, delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa inordine al comportamento dei loro sostenitori.

  • Ammenda di € 15.000,00 con diffida : alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, al 30° del primo tempo, intonato cori denigratori di matrice territoriale pur non rivolti direttamente alla tifoseria della squadra avversaria.
  • Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato ripetutamente fumogeni nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CALCIATORI
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • PULGAR FARFAN Erick Antonio (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • SCHIATTARELLA Pasquale (Spal 2013): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Monica Vitti compie 86 anni


Monica Vitti, pseudonimo di Maria Luisa Ceciarelli (Roma, 3 novembre 1931), è un’attrice italiana di teatro, cinema e televisione.

Immagine correlata

E anche se l’attrice oggi vive in Svizzera e ha “scordato” il mondo a causa di una malattia, i suoi personaggi e i suoi film la rendono indimenticabile protagonista del cinema e del costume del nostro paese. 

Monica Vitti è una delle più famose attrici del cinema italiano. La sua caratteristica voce roca e l’innata verve l’hanno accompagnata per quasi quarant’anni di carriera cinematografica, dalle sue interpretazioni drammatiche nella “tetralogia dell’incomunicabilità” di Michelangelo Antonioni (L’avventuraLa notteL’eclisse e Deserto rosso) che le diedero fama internazionale a quelle in ruoli brillanti (da La ragazza con la pistola a Io so che tu sai che io so) che la fecero considerare l’unica “mattatrice” della commedia all’italiana, in grado di tenere effettivamente testa ai suoi colleghi Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman e Nino Manfredi.

Monica Vitti – Che cos’è un’attrice?

Ha ottenuto numerosi premi, tra cui cinque David di Donatello come migliore attrice protagonista (più altri quattro riconoscimenti speciali), tre Nastri d’Argento, dodici Globi d’oro (di cui due alla carriera), un Ciak d’oro alla carriera, un Leone d’oro alla carriera a Venezia, un Orso d’argento alla Berlinale, una Concha de Plata a San Sebastián e una candidatura al premio BAFTA.

Monica Vitti insieme con Don Lurio è protagonista di una bellissima scenetta. Da “Che combinazione” del 1978, presentato da Delia Scala.