Archivi del giorno: 27 febbraio 2020

Coronavirus, #MilanoNonSiFerma: il nuovo spot è un invito a non cedere alla paura


articolo & Video: https://video.repubblica.it/edizione/milano/coronavirus-milanononsiferma-il-nuovo-spot-e-un-invito-a-non-cedere-alla-paura/354778/355345?video

Beppe Sala pubblica su Instagram un nuovo spot ideato dall’agenzia Brainpull per conto di oltre 100 brand della ristorazione italiana, tra cui Panino Giusto, Cioccolati Italiani, Glovo, Signorvino, Spontini e altri, che ha per protagonista la città di Milano e che vuole essere un invito ad affrontare l’emergenza coronavirus senza farsi dominare dalla paura. “Ogni giorno facciamo miracoli, ogni giorno abbiamo ritmi impensabili, ogni giorno portiamo a casa risultati importanti perché ogni giorno non abbiamo paura”, si legge nelle grafiche del video che sui social è subito diventato virale.

 

Nuoto, Tas assolve Magnini: annullata squalifica doping


articolo: https://www.repubblica.it/sport/vari/2020/02/27/news/tas_annulla_squalifica_doping_magnini-249709304/?ref=RHPPLF-BS-I249708771-C8-P5-S1.8-T1

Era stato fermato per quattro anni: “Sapevo di non avere fatto nulla di male, finalmente è stato dimostrato”

ROMA – Aveva ragione lui. Filippo Magnini è stato scagionato dal Tas di Losanna dall’accusa di doping, un incubo che finalmente finisce. Annullata la squalifica di quattro anni comminata dal Tna italiano sia in primo che in secondo grado. Ancora qualche mese fa il 38enne pesarese aveva voluto lanciare il suo j’accuse, urlando al mondo intero come si sentisse un appestato. “Tenevo gli occhi bassi, quando mi chiedevano di posare per una fotografia pensavo che non sapessero cosa mi fosse successo. Sapevo di non avere fatto nulla di male, finalmente è stato dimostrato. Il miglior regalo di matrimonio, visto che a breve Magnini convolerà a nozze con Giorgia Palmas. E’ una nuova vita gli si apre di nuovo, finalmente. “Racconterò tutta la mia storia in un libro che uscirà il 24 marzo per Sperling&Kuper. Si chiamerà ‘la resistenza dell’acqua’, l’ho finito di scrivere oggi”. continua a leggere