Bundesliga, retrocessione Amburgo, disordini e polizia in campo


Immagine correlata

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2018/05/12/bundesliga-retrocessione-amburgo-disordini-e-polizia-in-campo-_edbf9a1e-a34e-4489-b2d2-ed3681f5eee2.html

All’Amburgo non è bastato battere, per 2-1, il Borussia Moenchengladbach nel match dell’ultimo turno di campionato: la contemporanea vittoria del Wolfsburg, 4-1 al Colonia, manda la squadra targata Volkswagen al playout con l’Holstein Kiel e condanna appunto l’Amburgo. Poco prima del 90′ la partita contro il Borussia è stata interrotta per disordini sugli spalti, con fitto lancio di fumogeni, al punto che in campo si è dovuta schierare la polizia, con cordoni di agenti e altri a cavallo.

I disordini in campo

articolo: http://www.ilsecoloxix.it/p/sport/2018/05/12/ACeMZLkD-amburgo_retrocede_polizia.shtml

54 anni, 261 giorni e 36 minuti dopo, lo `storico´ orologio del Volksparkstadion che segnava il tempo di permanenza dell’Amburgo in Bundesliga, club finora mai retrocesso, si è fermato per sempre. Dopo tre salvezze all’ultimo tuffo, nel 2014, 2015 e 2017, questa volta la squadra anseatica non ce l’ha fatta, nonostante abbia cambiato marcia nelle ultime giornate vincendo 4 delle 6 partite giocate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...