Firenze, nella basilica di Santa Croce torna a splendere la pala del Vasari


Firenze, nella basilica di Santa Croce  torna a splendere la pala del Vasari

L’opera prima e dopo il restauro

articolo: https://firenze.repubblica.it/tempo-libero/articoli/cultura/2018/11/17/news/vasari-211899557/

Il restauro, durato un anno, ha portato alla luce i colori originali dell’opera realizzata per la tomba di Michelangelo. I lavori finanziati grazie a un fundraising

Il volto di Michelangelo nascosto sotto le sembianze di Nicodemo e quello di Rosso Fiorentino sotto quelle di Giuseppe D’Arimatea: queste due delle sorprese riservate dal restauro della pala di Giorgio Vasari per l’altare Buonarroti nella basilica di Santa Croce a Firenze. I lavori – i cui riusltati sono stati mostrati in anteprima venerdì 16 novembre e saranno visibili al pubblico dal prossimo 24 novembre –  sono stati finanziati grazie al progetto di fundraising “In the name of Michelangelo” ideato dell’Opera di S.Croce e attivato nel settembre 2017: 120 mila euro la somma raccolta per 127 donatori da 13 Paesi, due terzi dei quali dagli Stati Uniti.

Risultati immagini per L'opera del Vasari dal titolo "Cristo incontra la Veronica sulla via del Calvario"

L’opera del Vasari dal titolo “Cristo incontra la Veronica sulla via del Calvario” che è stata curata dai danni prodotti, nella sua parte inferiore, dall’alluvione del 1966 e liberata di una pesante patina oscurante è tornata come l’architetto e pittore l’aveva dipinta nel 1572. E ora è lì al suo posto: nella navata destra della basilica. continua a leggere

Il volto di Michelangelo nascosto sotto le sembianze di Nicodemo e quello di Rosso Fiorentino sotto quelle di Giuseppe D’Arimatea…

https://www.newsstandhub.com/it-it/ansa-it/volto-di-michelangelo-ritrovato-nel-restauro-della-pala-di-vasari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...