Crolli a Marsiglia: trovato un cadavere, dispersa un’italiana


Risultati immagini per Crolli a Marsiglia:

L’edificio è crollato verso le nove di lunedì mattina (©Reuters)

articolo: http://www.askanews.it/video/2018/11/06/crolli-a-marsiglia-trovato-un-cadavere-dispersa-unitaliana-20181106_video_11314989/

Parigi (askanews) – Sotto le macerie delle due palazzine crollate a Marsiglia potrebbe esserci anche un’italiana che dal momento dell’incidente risulta dispersa. A dare l’allarme è stato un giovane barista della zona che conosce bene la ragazza di Taranto. Le autorità francesi hanno annunciato che i soccorritori hanno trovato il corpo della prima vittima sotto le macerie. Secondo il ministero dell’Interno, il disastro potrebbe aver provocato “tra le cinque e le otto vittime”.

I vigili del fuoco e i poliziotti proseguono lo sgombero delle macerie dei due edifici, alla ricerca degli altri dispersi.

Intanto si inizia a indagare sulle cause del disastro, secondo un’ipotesi avanzata dal comune, l’incidente potrebbe essere dovuto alle forti piogge che si sono abbattute su Marsiglia negli ultimi giorni, ma la polemica è aperta sullo stato di manutenzione degli immobili.

Immagine correlata

Crollo a Marsiglia, ‘anche una ragazza italiana tra i dispersi’

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2018/11/05/marsiglia-crollano-due-palazzi-nel-centro-della-citta_7179000b-b118-4ed6-9e64-1c4cd19084d8.html

C’è preoccupazione per le sorti di una giovane di 30 anni di Taranto, Simona Carpignano, che da circa sei mesi si era trasferita a Marsiglia per trovare un lavoro e che viveva in uno dei palazzi crollati nel centro di Marsiglia a rue d’Aubagne. La giovane aveva raggiunto un suo caro amico che in quella città aveva trovato una occupazione. continua a leggere

Marsiglia: crollano due vecchi edifici in centro

euronews (in Italiano)

Pubblicato il 5 nov 2018

ISCRIVITI 104.375
Due edifici fatiscenti di un quartiere popolare del centro di Marsiglia sono crollati, vicino a Le Vieux Port e La Canebière

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...