Archivi del giorno: 21 febbraio 2018

Ferrari 488 Pista, 720 cavalli per la berlinetta da sogno


articolo: http://motori.quotidiano.net/autoemotonews/ferrari-488-pista.htm

Ferrari 488 Pista, ecco l’asso del Cavallino per il Salone di Ginevra. Questo è il nome delle erede serie speciali spinte dal V8 di Maranello

L’aerodinamica della 488 Pista sfrutta l’esperienza delle corse. Dalla F1 arriva l’S-Duct frontale, mentre i diffusori anteriori creano forti aspirazioni che determinano un aumento del carico verticale totale grazie all’adozione della rampa studiata per la 488 GTE.

Nata dalle corse. La riduzione peso, le novità sul motore, la dinamica veicolo e l’aerodinamica, dalle due berlinette che partecipano alle gare: la 488 GTE e la 488 Challenge. Ferrari 488 Pista è stata sviluppata senza compromessi. Per essere straordinaria su strada e in circuito, anche quando è guidata da non professionisti.

Lo spoiler è stato aumentato nella sua elevazione ed estensione e il lavoro di ottimizzazione ha interessato anche il soffiaggio dello spoiler stesso. Il risultato finale di questi interventi è un aumento del 20% di carico rispetto alla 488 GTB.

Ferrari 488 Pista 2018 avvistata in zona Piacenza

 

Ferrari 488 Pista – Scheda tecnica 

MOTORE

  • Tipo                            V8 – 90° biturbo
  • Cilindrata totale           3902 cm3
  • Potenza massima      530 kW (720 cv) a 8000 giri/min
  • Coppia massima      770 Nm a 3000 giri/min in VII marcia

DIMENSIONI E PESI

  • Lunghezza                  4605 mm
  • Larghezza                   1975 mm
  • Altezza                        1206 mm
  • Peso a secco                1280 kg

PRESTAZIONI

  • 0-100 km/h                2,85 s
  • 0 -200 km/h                7,6 s
  • Velocità massima        Oltre 340 km/h

Alfa Romeo torna in F1 ….


Fonte: http://motori.quotidiano.net/videoautoemoto/alfa-romeo-sauber-c37-f1.htm

 Piloti ufficiali Marcus Ericsson e Charles Leclerc

 Il battesimo della Alfa Romeo Sauber C37 sarà  nei test della prossima settimana a Barcellona. In pista dal 26 febbraio. Tra le particolarità tecniche del nuovo modello il musetto con “narici” laterali. La C37 sarà spinta dalla Power Unit Ferrari 2018. Una garanzia per essere più competitiva rispetto al recente passato.

Alfa Romeo Sauber C37 F1, il Biscione torna in pista

Alfa Romeo torna in F1 con il Team Sauber.  Il Biscione, che ha vinto il primi due mondiali di F1 nel 1950 con Farina (su Alfa 158) e nel 1951 con Fangio (su 159) è storia del Motosport. Mito, emozioni e vittorie.

Alfa Romeo Sauber C37 F1, il Biscione torna in pista

Alfa Romeo torna in F1 con il Team Sauber.  Il Biscione che ha vinto il primi due mondiali di F1 nel 1950 con Farina (su Alfa 158) e nel 1951 con Fangio (su 159) è storia del Motosport. Mito, emozioni e vittorie.