Sanremo 2018


Sanremo 2018, la 'classifica' parziale della terza serata dei big e delle Nuove Proposte

Sanremo 2018 terza serata: I big

L’ordine di esibizione dei Big :

  • Giovanni Caccamo
  • Lo Stato Sociale
  • Luca Barbarossa
  • Enzo Avitabile – Peppe Servillo
  • Max Gazzè
  • Roby Facchinetti – Riccardo Fogli
  • Ermal Meta – Fabrizio Moro
  • Noemi
  • The Kolors
  • Mario Biondi

Classifica sala stampa terza serata

  • “Zona blu” (parte alta della classifica)
    Lo Stato Sociale – “Una vita in vacanza”
    Max Gazzé – “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”
    Ermal Meta e Fabrizio Moro – “Non mi avete fatto niente”
  • “Zona gialla” (parte media)
    Kolors – “Frida (Mai, mai, mai)”
    Enzo Avitabile e Peppe Servillo – “Il coraggio di ogni giorno”
    Luca Barbarossa – “Passame er sale”
  • “Zona rossa” (parte bassa)
    Giovanni Caccamo – “Eterno”
    Mario Biondi – “Rivederti”
    Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – “Il segreto del tempo”
    Noemi – “Non smettere mai di cercarmi”

Sanremo 2018:  giovani

L’ordine di uscita dei 4 Giovani è il seguente:

  • Mudimbi
  • Eva
  • Ultimo
  • Monteiro

la “classifica” provvisoria, relativa solo ai voti della giuria demoscopica: 

  • 1. Mudimbi – “Il mago”
  • 2. Ultimo – “Il ballo delle incertezze”
  • 3. Eva – “Cosa ti salverà”
  • 4. Leonardo Monteiro – “Bianca”

Sanremo 2018, terza serata: ospiti

  • Virginia Raffaele ospite a sopresa
  • Negramaro con La prima volta + duetto Giuliano Sangiorgi – Baglioni  (Poster);
  • James Taylor (rivisitazione de La donna è mobile del Rigoletto + duetto con Giorgia su You’ve got a friend;
  • Gino Paoli e Danilo Rea con l’omaggio a Fabrizio De Andrè e Umberto Bindi;
  • Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria per presentare la fiction Rai, E’ arrivata la felicità 2;
  • Nino Frassica
  • Emma D’Aquino del TG1

    I Negramaro

James Taylor  duetta con Giorgia

Danilo Rea, Gino Paoli e Claudio Baglioni rendono omaggio a Fabrizio De Andrè con Canzone dell’amore perduto.

Nino Frassica nei panni del personaggio interpretato in Don Matteo

Un (gruppo di femministe?!) contro l’omaggio di Michelle Hunziker a Gianna Nannini su I Maschi e Bello impossibile. In realtà, è un momento dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne (Hunziker: “Portare la femminilità su questo palco è un mio sogno. Questa battaglia dobbiamo farla tutti, uomini e donne. L’unione fa la forza”).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...