Le opinioni di alessandro54


apro una nuova pagina chiamarla ” la opinione di alessandro54” non mi convince, ma al momento e così poi vediamo…. se mi viene in mente altro.

Iniziamo, tutti i post saranno in ordine di data – 

——————————————————————————————————————————-

Mercoledì 31 marzo 2021

Sabato 03 aprile riprende il campionato. vedremo come riprende il cammino dell’Inter che non gioca dal 14 marzo Torino – Inter  1- 2. La partita successiva Inter – Sassuolo è stata rinviata per covid. .Poi  c’è stata la sosta  per le partite delle nazionali, . 

Il tutto dopo la posività di Handanovic , DeVrij, D’ambrosio e Vecino. Il rinvio e il successivo permesso hai vari giocatori dell’Inter di raggiumgere le proprie nazionali  è stato deciso dall’Ats  della Lombardia. La partita Inter – Sassuolo viene recuperata il 7 aprile alle 18:45  _________________________________________________

Mecoledì 17 marzo 2021

Real Madrid – Atalanta 3 – 1 

L’Atalanta non c’è la fatta, paga gravemente l’errore arbitrale a Bergamo la espulsione, decisione arbitrale troppo servera. Ma era recuperabile, a Madrid ha pagato errori individuali specie sul primo gol, dispiace i giocatopri per i tifosi ma queste situazioni servono per crescere per diventare piu forti. 

——————————————————————————————————————————–

Domenica 14 marzo 2021 – Calcio

Intervento Killer di Ronaldo, Per l’arbitro Calvarese è semplice ammonizione
Il VIDEO: l’Intervento di Cristiano Rpnaldi

al 14 ‘ del primo tempo entrata killer di Ronaldo su Cragno, per l’arbitro Calva è semplice ammonizione. Mi chiedo ma perchè non è interventuo il Var? Mi sembra difficile capire se c’è stato l’intevento del Var abbia confermato il cartellino GIALLO

E’ già successo per falli a centrocampo particolarmente violenti sanzionati inizialmente dall’arbitro con cartellino GIALLO, ma dopo l’intevento del Var l’arbitro ha cambiato la sua decisione con il cartellino ROSSO

Calvarese è lo stesso arbitro di Cagliari-Juve del 2018, quando negò un rigore solare al Cagliari regalando la partita ai ladri. Si torna sempre sul luogo del delitto.



Torino – INTER  1 – 2  Lukaku, Lautaro

si sapeva partita non semplice, il Torino ha tremendamente bisogno di punti per la salvezza, l’Inter per continuare il suo percorso in testa al campionato.

  • Primo Tempo 0 – 0 : L’inter è poco incisivita, Lukaku non sta attraversando un periodo di buona forma, anche merito dell’avversari, dopo 7 vittorie consecutive si accusa qualche sintomo di stanchezza. Da notare al 29′ palo di Lyanco.  
  • Secondo tempo 1 – 2 : continua il monologo (sterile) dell’Inter fino al 61′ RIGORE per L’INTER. Il difensore entra in ritardo su Lautaro, spalle alla porta rigore ingenuo ma netto Sul dischetto Lukaku che non sbaglia 0 – 1. Arriviamo al 70′ GOL DEL TORINO, Il vantaggio dura 9 minuti, calcio d’angolo si crea un mischia finiscono a terra tre difensori dell’inter ma non c’è niente di irregolare,  Sanabria è più lesto di tutti e pareggia. Tutto da rifare…. . Arriviamo al 85′ GOL DELL’INTER. Gran Colpo di testa di Lautaro su un perfetto cross  di Sanchez entrato all’81’ al posto di Brozovic. La gara si chiude qui, un leggero presing del Torino ma niente di particolare.