si va verso l’addio a San Siro?


Roberto Vecchioni – Luci a San SiroVideo di parte …Emozioni neroazzurre

Abbandonare San Siro? sono x il No!!!!!

Cos’è San Siro per Noi Interisti!!!!!!

Inter festa san siro champions league 22 maggio 2010

L’Inter dice sì al Milan: si va verso l’addio a San Siro.

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Inter/25-03-2019/addio-san-siro-anche-inter-d-accordo-tempi-sono-maturi-330207541419.shtml

Le milanesi convergono sulla costruzione di un impianto “ex novo”, nell’attuale area occupata dai parcheggi. Presto un progetto al Comune, l’ultima parola a Palazzo Marino

Altro che luci, ruspe a San Siro. Non è il caso di saltare alle conclusioni, perché le sorti del Meazza sono in mano al Comune di Milano, ma la demolizione diventa sempre più probabile. Inter e Milan ormai convergono su un progetto condiviso per il nuovo stadio da presentare a Palazzo Marino: prevede la costruzione di un impianto “ex novo”, nell’attuale area occupata dai parcheggi. È la linea che il Milan porta avanti da un po’, e ora anche l’Inter pare convinta ad abbandonare ogni progetto di ristrutturazione della “casa” attuale. Così i tempi si accorciano: i club dovevano presentare un piano al Comune entro fine aprile, ma potrebbero farlo già la prossima settimana. L’amministrazione Sala preferiva la ristrutturazione, ma senza chiusure sull’alternativa. L’a.d. nerazzurro Antonello, ieri all’Eca ad Amsterdam, ha spiegato: “Inter e Milan procedono insieme. Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma i tempi sono maturi”. continua a leggere

   Abbandonare San Siro? Ora anche l’Inter ci sta? :  Il Video

https://video.gazzetta.it/video-embed/6e9aee86-4682-11e9-806a-8f2a0d5ed89d?playerType=article&autoPlay=false&mute=false&tipo_video=embed_norcs

Sondaggio della Gazzetta:

La demolizione di San Siro si fa più probabile. Sei d’accordo?

Risultati immagini per san siro

Sala: “Mi aspetto una proposta chiara dai club”

articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/03/26/news/san_siro_stadio_inter_milan_abbattere_o_ristrutturare_comune_milano_sala-222559570/

“Io ribadisco la mia posizione: preferirei che si lavorasse su San Siro, ma se le squadre, per timore di dover giocare in un cantiere mentre c’è il campionato, preferiscono un progetto diverso sanno quali limiti il Comune può concedere in termini di edificazione”: il sindaco di Milano Beppe Sala lascia aperte le porte ai due club milanesi sul destino del Meazza. Perché proprio in questi giorni si rincorrono voci di un accordo raggiunto – o almeno molto vicino – tra Inter e Milan per la demolizione della cosiddetta ‘Scala del Calcio‘ a favore di una nuova, moderna struttura che sorgerebbe comunque a fianco di San Siro. continua a leggere

Stadio Giuseppe Meazza

https://it.wikipedia.org/wiki/Stadio_Giuseppe_Meazza

Lo stadio Giuseppe Meazza, noto anche come stadio San Siro o semplicemente come San Siro dal quartiere in cui è ubicato, è un impianto calcistico di Milano. Di proprietà del Comune di Milano, ospita le gare interne di Inter e Milan.

Risultati immagini per com'era san siro

Soprannominato la Scala del calcio o il Tempio del calcio, è uno degli stadi più conosciuti a livello internazionale, oltre ad essere il più capiente d’Italia, potendo ospitare 80 018 spettatori. È stato inserito al secondo posto nella classifica degli stadi più belli del mondo redatta dal prestigioso quotidiano britannico The Times nel 2009. Inoltre, secondo i risultati di un’analisi condotta da Camera di commercio e Università degli Studi di Milano nel 2014, San Siro rappresenta uno dei massimi simboli della città dopo il Duomo e la Triennale.

Storia: Nel 1925 il presidente del Milan, Piero Pirelli, si rese promotore della costruzione di uno stadio calcistico nelle vicinanze dell’Ippodromo per il Trotto. La struttura, costruita a spese di Piero Pirelli e pensata dall’ingegnere Alberto Cugini e dall’architetto Ulisse Stacchini, era composta da quattro tribune rettilinee, una delle quali parzialmente coperta, e poteva ospitare fino a 35 000 spettatori.

Lo stadio fu inaugurato il 19 settembre 1926 con una partita amichevole tra Inter e Milan. L’incontro si concluse per 6-3 in favore dei nerazzurri. La prima partita ufficiale si disputò qualche settimana più tardi, il 3 ottobre, in occasione della gara d’esordio del Milan nella stagione 1926-1927 contro la Sampierdarenese (vittoria per 2-1 dei genovesi).

Nel 1935 l’impianto venne acquistato dal Comune di Milano che contestualmente diede inizio a una prima operazione di ampliamento costruendo quattro curve di raccordo tra le tribune e incrementando la capienza delle due tribune di testata. Al termine dei lavori, curati dall’ingegner Bertera e dall’architetto Perlasca, lo stadio aveva una nuova capienza di 55 000 spettatori.

Anche se è difficile a credersi, quello nella fotografia qui sopra è proprio lo stadio di San Siro

Lo Stadio San Siro  1926

san siro storia 90 anni

2 risposte a “si va verso l’addio a San Siro?

  1. Il cuore direbbe non alla demolizione di San Siro ma i dirigenti di Inter e Milan devono decidere con la testa valutare l’aspetto economico che comporta la ristrutturazione o la costruzione dello stadio nuovo,. fra l’altro la costruzione in società fra Inter e Milan decisione da valutare i pro e i contro sul piano economico. non li invidio…… Personalmente ragiono col cuore e dico no alla demolizione e non alla società fra Inter e Milan per lo stadio nuovo, Ma chiaramente come ho detto me lo dice il cuore……. però bisogna essere pratici. Mi fido della mia dirigenza prenderà la decisione giusta…. 🙂 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

alessandro54

un pò di tutto e di più..................

alessandro54

un pò di tutto e di più..................

Giorgio Perlasca

un pò di tutto e di più..................

PGT e VAS di Cesano Boscone

Costruiamo insieme il futuro della nostra città!

In my viewfinder

Photography, Art, Italian photographer, Massimo S. Volonté Fotografo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: